10 sentieri escursionistici in Toscana

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

La Toscana è una regione dell’Italia centrale , bagnata dal Mar Tirreno a Ovest e , dal Nord al Sud, dalla Liguria, l’Emilia-Romagna ,l’Umbria, le Marche e il Lazio.
Ho conosciuto la Toscana quando mi recai alle Terme di Chianciano, in provincia di Siena, e mi resi conto , attraversandola , che il territorio della regione offriva molti spunti di osservazione. Mi cimentai in escursioni sia a piedi sia in macchina per borghi e boschi, come nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, luogo prediletto dai Santi e Poeti dove sono stati realizzati percorsi naturalistici, da affrontare in tutta sicurezza, con la carta escursionistica voluta dal Parco e edita dalla casa editrice S.E.L.C.A. di Firenze.
1)In mezzo alla foresta, a breve distanza dal monastero di Camaldoli, l’Ordine dei Camaldolesi fondò un piccolo eremo il cui scopo era di preservare il bosco. Da visitare l’antica farmacia con alambicchi e mortai . Dal Monastero parte un percorso naturalistico di circa 2 chilometri chiamato “Alberi e Bosco” .
2)Il Santuario della Verna fu costruito su un costone di roccia del Monte Penna , diventato un luogo di culto poiché S. Francesco vi ricevette le stimmate nel 1224 .
3)La Cascata dell’Acquacheta è provocata dal salto di 70 metri dalle acque del Fosso Acquacheta.
4)L’antico Borgo dei Romiti è situato nella pianura sottostante la cascata, nella Valle del Montone , celebre perchè Dante vi si rifugiò dopo l’esilio di Firenze . Dalla cascata al borgo è presente un sentiero natura di circa 5 chilometri che si percorre in 4 ore.
5)A Ridracoli , borgo medievale antichissimo, situato nei pressi della Diga di Ridracoli, è presente l’Idro Ecomuseo delle Acque di Ridracoli e un antico ponte ad asino.
6)Si può visitare Campiglia e i dintorni , situata nella Valle del Bidente , con un sentiero natura chiamato ” L’Abete bianco e le Abetine” di circa 3,5 chilometri percorribili in 2,30 ore. Nel paese c’è un pregevole palazzo del settecento , usato dai Lorena come residenza di caccia, e un piccolo museo naturalistico.
7)Approdando a Castagno d’Andrea , piccolo borgo situato nella Valle del Bidente, si ha la possibilità di arrivare in cima al Monte Falterona tramite un sentiero naturalistico che porta alla sorgente di Capo d’Arno e del Lago degli Idoli , sede di importanti ritrovamenti di manufatti etruschi.
8)Il Giardino Botanico di Valbonella è situato a 3 chilometri dalla frazione di Santa Sofia ( provincia di Forlì ), Corniolo . E’ stato realizzato a 700 metri sulle montagne dell’Appennino e ospita una flora di 300 specie autoctone e specie rare.
9-10)L ‘Isola del Giglio e l’Isola d’Elba appartengono al parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, situate al largo della costa Toscana. Sono isole composte di rocce che compongono falesie antiche, molto belle da visitare.

10 sentieri escursionistici in Toscana
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Il Lago Nero è un lago montano di origine glaciale, della Montagna Pistoiese, ottima meta per gli avventurieri , Per chi non è mai stato sull'isola di Santa, consiglio di esplorare questo angolo nascosto, nel cuore delle Apuane

Giudizio negativo Svantaggi: Non ci possono essere svantaggi visitando la Toscana

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: escursioni sentieri toscana

Categoria: Vacanze Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su 10 sentieri escursionistici in Toscana? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento