10 sentieri escursionistici in Toscana

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

La Toscana è una regione dell’Italia centrale , bagnata dal Mar Tirreno a Ovest e , dal Nord al Sud, dalla Liguria, l’Emilia-Romagna ,l’Umbria, le Marche e il Lazio.
Ho conosciuto la Toscana quando mi recai alle Terme di Chianciano, in provincia di Siena, e mi resi conto , attraversandola , che il territorio della regione offriva molti spunti di osservazione. Mi cimentai in escursioni sia a piedi sia in macchina per borghi e boschi, come nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, luogo prediletto dai Santi e Poeti dove sono stati realizzati percorsi naturalistici, da affrontare in tutta sicurezza, con la carta escursionistica voluta dal Parco e edita dalla casa editrice S.E.L.C.A. di Firenze.
1)In mezzo alla foresta, a breve distanza dal monastero di Camaldoli, l’Ordine dei Camaldolesi fondò un piccolo eremo il cui scopo era di preservare il bosco. Da visitare l’antica farmacia con alambicchi e mortai . Dal Monastero parte un percorso naturalistico di circa 2 chilometri chiamato “Alberi e Bosco” .
2)Il Santuario della Verna fu costruito su un costone di roccia del Monte Penna , diventato un luogo di culto poiché S. Francesco vi ricevette le stimmate nel 1224 .
3)La Cascata dell’Acquacheta è provocata dal salto di 70 metri dalle acque del Fosso Acquacheta.
4)L’antico Borgo dei Romiti è situato nella pianura sottostante la cascata, nella Valle del Montone , celebre perchè Dante vi si rifugiò dopo l’esilio di Firenze . Dalla cascata al borgo è presente un sentiero natura di circa 5 chilometri che si percorre in 4 ore.
5)A Ridracoli , borgo medievale antichissimo, situato nei pressi della Diga di Ridracoli, è presente l’Idro Ecomuseo delle Acque di Ridracoli e un antico ponte ad asino.
6)Si può visitare Campiglia e i dintorni , situata nella Valle del Bidente , con un sentiero natura chiamato ” L’Abete bianco e le Abetine” di circa 3,5 chilometri percorribili in 2,30 ore. Nel paese c’è un pregevole palazzo del settecento , usato dai Lorena come residenza di caccia, e un piccolo museo naturalistico.
7)Approdando a Castagno d’Andrea , piccolo borgo situato nella Valle del Bidente, si ha la possibilità di arrivare in cima al Monte Falterona tramite un sentiero naturalistico che porta alla sorgente di Capo d’Arno e del Lago degli Idoli , sede di importanti ritrovamenti di manufatti etruschi.
8)Il Giardino Botanico di Valbonella è situato a 3 chilometri dalla frazione di Santa Sofia ( provincia di Forlì ), Corniolo . E’ stato realizzato a 700 metri sulle montagne dell’Appennino e ospita una flora di 300 specie autoctone e specie rare.
9-10)L ‘Isola del Giglio e l’Isola d’Elba appartengono al parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, situate al largo della costa Toscana. Sono isole composte di rocce che compongono falesie antiche, molto belle da visitare.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
10 sentieri escursionistici in Toscana
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Il Lago Nero è un lago montano di origine glaciale, della Montagna Pistoiese, ottima meta per gli avventurieri , Per chi non è mai stato sull'isola di Santa, consiglio di esplorare questo angolo nascosto, nel cuore delle Apuane

Giudizio negativo Svantaggi: Non ci possono essere svantaggi visitando la Toscana

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: escursioni sentieri toscana

Categoria: Vacanze Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su 10 sentieri escursionistici in Toscana? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento