Alla scoperta della cucina etiope!

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

La cucina etiope rappresenta un’interessante variante alla tipica tradizione culinaria del vecchio continente. Infatti, a differenziarla dalle gastronomie confinanti, ci pensano le spezie; i piatti piccanti o dal sapore lievemente acido costituiscono le basi di questa cucina. Ma quali sono le pietanze più famose e più gustose? Ecco una breve lista!

“Injera”: è una piadina, ottenuta dai cereali locali, che costituisce la base di numerosi piatti. Viene accostata alla carne o alle verdure. Possiede un sapore acido che, associato ad altre spezie, diviene gustoso.

“Kifta”: è un preparato a base di carne di manzo, aromatizzato e cotto per diverse ore, con la mitmita e del timo.

“Siga tibs”: piatto composto da carne soffritta con cipolle, aglio e altre spezie aromatiche.

“Wat”: si tratta di uno stufato di carne ottenuto mediante una lunga e sapiente cottura di pollo, agnello, manzo, ortaggi assieme ad una miscela di spezie. Possiede un sapore piccante mitigato ottimamente dall’injera.

Vantaggi: ideale per coloro i quali amano i sapori forti e speziati, utilizzo di materie prime a Km 0
Svantaggi: di contro, chi possiede un gusto più raffinato potrebbe non apprezzare

flickr – Rod WaddingtonMaking Injera, EthiopiaPublic Domain Mark 1.0

Alla scoperta della cucina etiope!
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

Hai delle domande su Alla scoperta della cucina etiope!? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento