Andong: la cittadina del confucianesimo

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

La Corea del Sud è un paese affascinante, che il turismo occidentale sta pian piano riscoprendo.
In particolare Andong è una città assai interessante: situata a circa 230 km dalla capitale Seul, questo paese sta riscoprendo un flusso turistico di un certo livello.
Una delle maggiori attrazioni storiche e culturali di Andong è la scuola confuciana, chiamata Dosanseowon, costruita nel 1557 da uno dei maggiori studiosi della religione confuciana, Yi Hwang.
Con il trascorrere del tempo Andong è diventata una vera e propria meta di pellegrinaggio religioso, ma anche una città dove la cultura coreana può essere vista e vissuta dai visitatori nel modo più limpido, a differenza di quanto ormai avvenga nella moderna e cosmopolita Seoul.
Per questo motivo molti visitatori continuano a raggiungere la piccola città che ospita uno dei più importanti templi confuciani, oltre che altre suggestive attrazioni come il piccolo villaggio di Hahoe, dove ogni anno si tiene un festival folcloristico molto importante.

 

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Andong: la cittadina del confucianesimo
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Riscoprire le radici di una suggestiva cultura millenaria , Stare a contatto con la popolazione e le tradizioni locali

Giudizio negativo Svantaggi: Abbastanza distante dalle più moderne città coreane

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Andong Corea Corea del Sud

Categoria: Estero

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Andong: la cittadina del confucianesimo? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento