A cena ad Alentejo, nel Portogallo più segreto e misterioso

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Alentejo, un tour culinario nel cuore nascosto del Portogallo: enogastronomia, sapori autentici, cucina fatta in casa e pasticceria sublime per una cena indimenticabile. Per turisti non convenzionali alla ricerca di paesaggi sconosciuti ed emozioni forti suggeriamo di visitare Alentejo, una regione verde portoghese che, a pochi chilometri da Lisbona, offre cibo casareccio, vini meravigliosi, merluzzi con patate e paesaggi mozzafiato. La capitale Evora è assolutamente da non perdere: borghi incantati, promontori dolci sul mare, un calice di rosso locale e le ricette tramandate dalla nonna ne fanno un’affascinante meta turistica per tutte le stagioni. Scopriamo insieme i piatti tipici e le bevande più gustose.

La Pastelaria Conventual Pão de Rala
E’ un dolce tipico dell’Alentejo, una torta molto calorica a base di tuorli di uova farcita con mandorle e scorze di limone: agrodolce, una fetta tira l’altra. In lingua originale gli abitanti la chiamano pão de rala. Da abbinare ad un buon passito oppure ad un caffè, per il fine pasto.

La sericaia
Un altro dolce tipico di Alentejo è la sericaia con cannella, uova e zucchero. La ricetta fu messa a punto per la prima volta nella città di Elvas: è proprio qui che si trova la sericaia più autentica e gustosa dell’intero Portogallo.

Il bacalhau dourado
Il bacalhau dourado è tra le ricette salate più caratteristiche di Alentejo: è un filetto di merluzzo preparato con uova e patate, il gusto è molto delicato con un perfetto mix tra il dolce dei tuberi e delle uova e il piccante delle spezie.

Il vino
Alentejo è rinomata nel mondo per i suoi rossi e i suoi bianchi doc, prodotti in otto regioni vitate fin dal Medioevo. Nella capitale Evora ci sono tantissime vinerie e osterie che offrono i vini locali, a cominciare dalla splendida Rota dos Vinhos do Alentejo, sulla strada del vino dove i rossi frizzanti e i bianchi fermi vengono distillati nel bicchiere direttamente dalla botte.

I ristoranti
Nell’Alentejo ci sono tantissimi ristoranti e trattorie che offrono menù locali a prezzi convenienti. Segnaliamo il Vila Nova de Milfontes, la Tasca do Celso, la Botequim da Mouraria, il Monsaraz, la cantina Herdade do Esporão. In ognuno di questi piccoli angoli di paradiso vengono serviti il bacalhau dourado, la sericaia, assaggi di pastelaria Conventual e del Pão de Rala. Oltre a queste specialità, è possibile trovare anche il pane portoghese, particolarmente croccante e salato. L’ambiente è rustico, casareccio: si tratta di botteghe e trattorie dove l’atmosfera è familiari, i sapori sono antichi e il gusto è pieno.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
A cena ad Alentejo, nel Portogallo più segreto e misterioso
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

«

Hai delle domande su A cena ad Alentejo, nel Portogallo più segreto e misterioso? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento