Cosa fare in Irlanda durante l’estate

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Se ci si trova in Irlanda durante il periodo estivo ci sono diverse cose che si possono fare, la prima e la più ovvia è quella di visitare questo paese al meglio, Dublino è la sua capitale, questa città che fu fondata dai vichinghi è popolata da oltre 500.000 abitanti, molti sono i luoghi di interesse e tra questi vi sono il Castello di Dublino, la Cattedrale di St. Patrick’s, Henrietta Street, il Ponte Ha’penny sul fiume Liffey, la Cattedrale di Christ Church, Áras an Uachtaráin (la sede presidenziale), la City Hall e tanto altro ancora.

Altre città che meritano una visita sono Galway, Sligo, Wateford e Cork, la città bagnata dal fiume Lee e con la bellissima Cattedrale di San Finbar, ma tutta l’Irlanda è affascinante ed i suoi paesaggi verdeggianti formano una perfetta cartolina che il turista non dimenticherà facilmente, quindi esplorare questa terra è molto piacevole e regala una sensazione di grande tranquillità, inoltre la gente del posto è molto cordiale.

Ma viaggiare in lungo ed in largo attraverso l’Irlanda non è l’unica cosa possibile da fare, si potrebbe approfittare dell’occasione per imparare o perfezionare la lingua inglese, esistono infatti diverse scuole piuttosto celebri come l’ESL Ireland oppure l’IH Dublin, qui si fanno diversi corsi estivi: inglese intensivo, inglese in generale, inglese commerciale, corsi culturali ed altro ancora, è importante essere in regola con la documentazione, vedi il visto di ingresso.

Si può quindi unire il piacere di un viaggio a motivi di studio o perfezionamento della lingua, un’opportunità che può rivelarsi molto utile per il futuro e che è particolarmente consigliata ai giovani, qui si può trovare l’ambiente ideale per fare tutto questo, anche se la recessione ha tolto un po’ di brillantezza a questa nazione.

Ma l’estate irlandese può essere impiegata anche per svolgere un lavoro e quindi guadagnare qualche euro, oppure per pagarsi gli studi nel caso si intraprenda la strada precedentemente citata, le possibilità lavorative ci sono ancora, specialmente per coloro che sanno adattarsi alle diverse situazioni.

Il periodo estivo è anche la stagione migliore per visitare e vivere l’Irlanda, sia per un discorso legato alla temperatura, sia per il fatto che si può godere della luce solare fino alle 23, fatto decisamente particolare per noi italiani e per coloro che non sono abituati a questa situazione.

Il viaggio in Irlanda lo si può effetturare a prezzi abbastanza contenuti, esistono infatti delle compagnie low cost che permetto di volare in questo paese a prezzi vantaggiosi, tra l’altro una celebre compagnia irlandese offre voli assai convenienti, se c’è flessibilità nelle date di viaggio si possono acquistare dei biglietti di andata e ritorno a circa 150 euro, considerando luglio come mese di partenza e dei voli da Bergamo a Dublino e viceversa.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Cosa fare in Irlanda durante l’estate
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: ci sono diverse cose che si possono fare , si potrebbe approfittare dell'occasione per imparare o perfezionare la lingua inglese

Giudizio negativo Svantaggi: non è la meta di tutti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Dublino Irlanda viaggi

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa fare in Irlanda durante l’estate? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento