Cosa vedere a Brooklyn: ecco una mini guida

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Cosa vedere a Brooklyn? Non si può fare tappa a New York senza visitare questo distretto della città. Solo qui si può ammirare il bellissimo skyline di Manhattan e fare una capatina sul famoso ponte. Qui l’atmosfera è davvero unica e magica e al tramonto tutto diventa più romantico.

Se si ha poco tempo ci si deve assolutamente fermare a South Brooklyn per osservare gli edifici caratteristici del luogo. A Brooklyn Heights si vedono i tipici brownstone. Oltre a ciò ci si può spostare a Coney Island per ammirare un vecchio parco divertimenti immaginando così di essere uno dei protagonisti dei tanti film che lo hanno reso celebre.

Altri posti da vedere? Prospect Park, Grand Army Plaza, il cimitero di Green – Wood e soprattutto il giardino botanico. Non si può, però, lasciare il quartiere senza aver assaggiato una tipica cheesecake, aver visitato uno dei tanti pub e aver provato dell’ottimo cioccolato prodotto localmente.

Vantaggi: ottimi collegamenti con Manhattan e il resto di New York. Metropolitane frequenti e puntuali. Rete di autobus davvero efficiente.

Svantaggi: ci sono quartieri pericolosi che è meglio evitare. Prima di partire è quindi bene stilare una guida ed organizzare il viaggio al meglio e quando si è sul posto è consigliabile chiedere ai locali quali spostamenti evitare.




flickr – Zeeyolq PhotographyNew York City – Manhattan sunrisePublic Domain Mark 1.0

Cosa vedere a Brooklyn: ecco una mini guida
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

Hai delle domande su Cosa vedere a Brooklyn: ecco una mini guida? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento