Cosa vedere a Cipro

basato su 1 Opinione

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Cipro (poco più di 9.000 kmq, circa 800mila abitanti) è un’isola del Mediterraneo orientale, più a sud della Turchia e appartenente geograficamente all’Asia.
Per due terzi della superficie è occupata dalla repubblica di Cipro, dall’1 maggio 2004 membro dell’Unione Europea, il territorio rimanente, a nord, forma la Repubblica Turca di Cipro Nord.
Il turismo è andato via via sviluppandosi negli ultimi anni, sia per il mare che per le bellezze artistiche e volendo prenderne visione non c’è che l’imbarazzo della scelta.

PETRA TOU ROMIOU e Afrodite
– Una tappa romantica e una nuotata nelle acque di Petra Tou Romiou, dove la leggenda vuole sia nata la dea Venere è d’obbligo, per rinfrancarsi e intraprendere con maggiore lena la scoperta dei tesori e delle bellezze che l’isola offre.

LARNACA
– Ha una bella spiaggia con un lungomare ricco di vita e ristoranti per tutti i gusti.
– Allontanandosi e scovando qualche taverna meno turistica è possibile mangiare un ottimo “Cyprus meze”, un buffet di specialità a base di carne, verdure e pesce.
– La Chiesa di San Lazzaro ha il nome da Lazzaro che, dopo essere stato resuscitato, andò in esilio a Larnaca e qui fu ordinato vescovo.
– A due passi dall’aeroporto è presente il Lago Salato che d’inverno offre uno spettacolo senza uguali per la presenza di fenicotteri rosa, d’estate invece diventa completamente asciutto.
– Sulle rive del Lago Salato sorge la Moschea Hala Sultan Tekkesi e vi riposa la salma di Umm Haram, presunta zia di Maometto (morta nel 674). Nel tempo è diventata oggetto di pellegrinaggio da parte dei musulmani e i turisti accorrono sempre numerosi.

NICOSIA
– La città dopo il 1974 (invasione turca) è divisa in due parti, una turca a nord e una greca a sud. Dei fili spinati segnano la divisione e tra la parte turca e quella greca c’è una striscia “di nessuno” pattugliata dalle Nazioni Unite.
– Nella zona greca prevale il moderno, ma è possibile incontrare qualche chiesa ortodossa o anche moschea.
– La parte turca è più ricca di monumenti, per esempio la Chiesa di Santa Sofia da ricondurre al gotico francese ma, la presenza di due minareti fa capire che ormai si è di fronte a una moschea.

FAMAGOSTA
– Si tratta di una città fortificata nelle mura a opera dei veneziani che la conquistarono nel 1489 e procedettero a fortificarla. Le mura sono alte sino a 15 metri e larghe anche 8 metri.
– La Moschea di Lala Mustafa Pasa rappresenta un bel tipo di architettura gotica, mentre alla nascita era la Cattedrale di San Nicola.
– Un po’ più a nord di Famagosta vi sono gli scavi archeologici da Salamina, davvero interessante come sito archeologico. La città di Salamina aveva raggiunto grande splendore nel VI sec. a. C., ma subì varie incursioni (persiani, romani, arabi) ne alla fine fu abbandonata e i resti furono utilizzati come materiale di costruzione anche a Famagosta.

Prezzo: variabile in relazione al periodo e alle persone

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Cosa vedere a Cipro
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Una bellissima isola con il mare cristallino , La destinazione perfetta per coloro che cercano spiagge spettacolari e relax

Giudizio negativo Svantaggi: Nessuno, se si ama viaggiare

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cipro mare viaggiare

Categoria: Mare Vacanze Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa vedere a Cipro? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti (1)