Cosa vedere a Città del Messico

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

“E quest’estate invece / di andare al mare / vado nel Messico io / altro che al mare / voglio vedere se là / davvero si può volare…”. Così cantava qualche anno fa Vasco Rossi. E in effetti il Messico è una delle mete predilette dagli italiani e ovviamente la tappa number one è Città del Messico, la terza metropoli del mondo per popolazione dopo Tokio e New York. Un concentrato straordinario di stili urbanistici e anche di contraddizioni, dove modernissimi grattacieli si stagliano altissimi nel cielo accanto ad eleganti palazzi spagnoleggianti di epoca coloniale e a meravigliosi parchi fioriti, mentre poco in là si distendono inquietanti quartieri-bidonville.
Il suggerimento è di cominciare la visita dal centro storico che, per la sua bellezza e la ricchezza dei monumenti, è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Plaza de la Constituction, conosciuta anche come Zocalo, è il cuore pulsante della città. Qui sorge Palacio Nacional, un fastoso palazzo barocco in stile coloniale, sede ufficiale dei presidenti messicani. Nei pressi della piazza, potete ammirare altri interessanti edifici, come la Cattedrale Metropolitana e il Museo del Tempio Mayor che si trova nel luogo dove un tempo sorgeva Tenochtitlán, l’antica capitale azteca. Un altro palazzo maestoso è la sede municipale della città, il Palacio del Ayuntamiento.
Dalla piazza, attraverso la Avenida Madero, si giunge all’Alameda Central, il principale parco della città, molto frequentato. Prendete un po’ d’ombra nel giardino di pioppi, impreziosito da statue e fontane che richiamano il gusto classico e le figure mitologiche della Grecia e di Roma antica. Poi, se amate i murales, date un’occhiata al palazzo delle Belle Arti, il teatro dell’opera più grande del Paese, adorno di murales di importanti artisti. Non lontano dal parco si trova la Piazza della Repubblica, con il Monumento alla Rivoluzione. Dall’Alameda, inoltre, parte il Paseo de la Reforma, la principale arteria di Città del Messico, in cui si trovano interessanti edifici e che conduce alla Zona Rosa, dove si trovano i negozi e i locali più esclusivi.
A Città del Messico non mancano le belle chiese, come quella barocca di Santa Ines e quella di Santa Teresa la Antigua che si incontrano lungo la Calle de la Moneda e, nella piazza Loreto, l’omonima chiesa in stile neoclassico.
Spostandovi appena fuori dalla città potete andare a vedere il santuario dedicato alla Vergine di Guadalupe, posto sopra ad una collina.
Per farsi un’idea della storia di questa straordinaria città, è a disposizione il Museo di Città del Messico, sito nella zona est.
Di sera potete recarvi nel quartiere di Xochimilco, la Venezia del Messico, con i suoi canali lungo il Lago di Huetzalin dove è possibile fare anche un giro in barca. Qui vi sono mercatini, musici di strada e tantissimi ristoranti; cercate di evitare quelli per turisti e buttatevi in quelli per i cittadini locali, se volete provare i sapori e gli odori della vera cucina messicana, a partire dalle saporite quesadillas, da innaffiare ovviamente con la tequila.

Cosa vedere a Città del Messico
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: cominciare la visita dal centro storico , di sera potete recarvi nel quartiere di Xochimilco

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Città del Messico vacanze viaggi

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa vedere a Città del Messico? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento