Cosa vedere a Città del Messico

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Città del Messico è la città più popolata del Messico e, in ordine di grandezza, costituisce la terza metropoli del mondo dopo Tokio e New York. Questa è una città complessa, pulsante e viva fatta di musiche e ritmi latino-americani, dove ai grattacieli si contrappongono le bidonville, ricca di parchi e splendidi palazzi coloniali. Pertanto se avete come programma di fare visita a Città del Messico sappiate che vi sono tante attrazioni da visitare in questa splendida città e che di certo non vi annoierete.
Si potrebbe cominciare il tour proprio dal centro storico – che per i suoi notevoli monumenti storici è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità – e dalla Plaza de la Constituction che rappresenta il cuore della città. Questa è conosciuta anche col nome di Zocalo ed è nota per essere la sede del Palacio Nacional, palazzo barocco in stile coloniale, ex residenza dei viceré e dei presidenti messicani, che ospita anche il museo dedicato a Benito Juarez. Nelle sue vicinanze si trovano altri interessanti edifici monumentali ed istituzionali, come ad esempio il Tempio Mayor risalente al periodo atzeco, la Campana di Dolores e la Cattedrale Metropolitana in stile barocco. Bello e maestoso è anche la sede municipale della città, il Palacio del Ayuntamiento, dove nella sala di ingresso espone una serie di ritratti dei viceré spagnoli.
Da qui poi ci potremmo spingere nella Piazza della Repubblica per ammirare il monumento della Rivoluzione e passare prima a fare visita al grande giardino con alberi di pioppo (álamo) dai quali prende il nome di Alameda Central con le sue statue e fontane che si ispirano alla mitologia greco e romana. Qui vi sono anche il palazzo delle Belle Arti, che è il teatro dell’opera più grande del Paese, adorno di murales di importanti artisti, dove trovano posto anche spazi espositivi ed opere d’arte, e il grattacielo alto 183 metri noto con il nome di Torre Latinoamericana.
Ci troviamo lungo la strada che da nord a sud attraversa la città, la cosiddetta “Lazaro Cárdenas” dove è possibile anche dedicarsi allo shopping.
La città vanta diverse notevoli testimonianze storiche legate alla religione come il settecentesco santuario dedicato alla Vergine di Guadalupe che sorge sopra una collina nella zona settentrionale della città, ed è visitato ogni anno da milioni di pellegrini provenienti da ogni parte del mondo.
Altre pregevoli chiese da visitare sono quella barocca di Santa Ines e quella di Santa Teresa la Antigua che si incontrano lungo la Calle de la Moneda e, nella piazza Loreto, l’omonima chiesa in stile neoclassico e quella di Santa Teresa La Nueva che risale al XVIII secolo. Da non perdere è pure la chiesa di Santo Domingo, nell’omonima piazza, in stile barocco.
Anche il quartiere di Xochimilco, con i suoi canali che lo rendono simile a Venezia, rientra tra i beni Patrimonio dell’Umanità. Si trova nella zona a sud della città ed è piena di ristorantini dove poter degustare le specialità del luogo.
Se invece volete conoscere la storia di questa splendida città allora non dovete perdervi il Museo di Città del Messico sito nella zona est della città ed altri musei interessanti siti nei pressi del Parco di Chapultepec.

Cosa vedere a Città del Messico
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: ci sono tante attrazioni da visitare in questa splendida città , il Palacio del Ayuntamiento bisogna assolutamente visitarlo

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: attrazioni Città del Messico viaggiare

Categoria: Estero Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa vedere a Città del Messico? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento