Cosa vedere a Gaeta

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Una città tutta da scoprire…questa è Gaeta!
Già roccaforte dei Volsci e degli Aurunci, poi sotto la dominazione romana, quindi valorosa repubblica marinara, col privilegio di battere moneta (il follaro), divenne nell’Ottocento città di confine tra lo Stato Pontificio e il Regno delle Due Sicilie, prediletta sia dai Papa che dai regnanti dei Borbone, che vi organizzarono l’ultima strenua resistenza dopo la spedizione dei Mille. Il suo passato glorioso, il mare meraviglioso (ogni anno premiato con la Bandiera blu), il castello borbonico, il suggestivo centro storico, i resti romani, il bel lungomare, i ristoranti, le spiagge attrezzate, la rendono un centro vacanziero di prim’ordine del Lazio. La località prende il nome, secondo una leggenda, da Caieta, la nutrice di Enea. Da qui passarono gli Angioni, gli Aragonesi che vi lasciarono testimonianze tangibili della loro presenza, anche se il suo centro storico ha un’impronta di tipo medievale, come dimostrano i quartieri di Sant’Erasmo, di Porto Salvo e numerosi monumenti. La visita del centro abitato potrà prendere inizio dal Duomo, dedicato ai Santi Erasmo e Marciano, che fu realizzato nell’XII secolo sui resti di una chiesa più antica, e che fa bella mostra di sé tra la via Duomo e vico Gaetani, con la sua splendida facciata neogotica insieme ad un meraviglioso campanile, che rappresenta il monumento più importante di tutta Gaeta. Questo si innalza in tutta la sua bellezza dietro l’edificio religioso, laddove un tempo vi era il primo ingresso della chiesa, e si ispira all’architettura arabo-normanna. Nella cripta del Duomo sono sepolti i corpi di alcuni Santi, tra cui quelli a cui è dedicata la chiesa, e fra i tesori che si possono ammirare al suo interno vi sono un pregevole coro ed un Crocifisso ligneo barocco. Ma di chiese da visitare ve ne sono davvero tante, come ad esempio il convento fondato da San Francesco d’Assisi nel 1222, la cui facciata è anticipata da una bella scala monumentale, oppure il Santuario della SS. Annunziata, magnifico esempio di architettura barocca, che fa parte dell’antica Opera Pia, risalente al XIV secolo e voluta dagli abitanti per fini assistenziali. Infatti qui venivano assistiti gli ammalati, i poveri e i bambini abbandonati, affidati alle suore attraverso una ruota girevole. Molto suggestiva è anche la chiesa di San Giovanni a Mare, edificata nel X secolo e dove si fondono diversi stili architettonici, ma che si caratterizza soprattutto per la sua cupola in stile arabo. L’interno è a croce greca e presenta il pavimento leggermente inclinato per consentire il defluire delle acque del mare. Infatti, sorgendo nelle vicinanze del mare, quando vi era l’alta marea, veniva inondata. Non dimenticate di fare visita al Santuario della SS. Trinità conosciuto anche come Santuario della Montagna Spaccata, chiamato così perché è visibile una grande voragine prodotta, si narra, da un terremoto originatosi con la morte del Cristo, quando si squarciò il velo del tempio di Gerusalemme. Da qui parte una scalinata scavata nella roccia che conduce alla Grotta del Turco dove spicca la cosiddetta “mano del turco”, il marinaio che non credette a questa incredibile storia.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Cosa vedere a Gaeta
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: la località prende il nome, secondo una leggenda, da Caieta , bellissimo paesaggio

Giudizio negativo Svantaggi: non è la meta di tutti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Gaeta vacanze viaggi

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa vedere a Gaeta? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento