Cosa vedere a Lisbona in 3 giorni

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Lisbona conta oltre 560.000 abitanti, è la vivace capitale del Portogallo ed è strutturata in maniera particolare, sorge infatti su sette colli adiacenti su una sponda del fiume Tejo, è una città da scoprire attraverso le sue salite e discese, passando per i suoi quartieri e vicoli che la caratterizzano, in 3 giorni il turista può avere un’idea completa di questo luogo e qui di seguito vengono elencati i principali punti di interesse.

Il quartiere più antico è quello dell’Alfama che risale al periodo di dominio moresco, al suo interno si trova il Castelo de Sao Jorge che svetta su tutta la città e sul suo fiume, qui si può visitare anche il Nucleo Museologico che conserva molti oggetti del passato, il tutto è accessibile pagando un ticket di 5 euro e per arrivarvi si può prendere il bus oppure il tram elettrico; nella stessa zona ci sono anche il Museu de Artes Decorativas e le famose scalinate che si chiamano Escadinhas de Santo Estevao.

Il Baixa è forse il quartiere più allegro e sorge nel centro della città, qui non mancano negozi, bar e ristoranti, è perciò piacevole passeggiare e fare acquisti in questa zona che è compresa tra il Rossio e la spianata di Praça do Comercio, tra l’altro questa parte della città venne completamente ricostruita dopo il grande terremoto del 1755.

Un altro quartiere celebre è il Bairro Alto che un tempo era abitato esclusivamente dai ricchi del luogo, poi sono arrivati gli artisti ed i tanti locali che ancora oggi sono apprezzati dai giovani, qui infatti la vita notturna è ben sviluppata, famose sono anche le tante librerie dell’usato che sono presenti in grande numero e non solo in questo settore della città, a nord del Bairro si può visitare anche il Jardim Botânico.

Il Chiado è un piccolo quartiere che è principalmente dedicato all’arte, una zona che recentemente è stata seriamente danneggiata da un incendio ma che ora si sta risollevando, qui si trovano alcuni dei teatri e musei più importanti di Lisbona: il Teatro Nacional de São Carlos ed il Teatro da Trindade, il Museu Arqueologico do Carmo e quello do Chiado.

Quello di Belém è un altro dei quartieri dediti all’arte ma anche al divertimento, anche qui vi sono degli importanti musei ma spicca soprattutto il Monastero dos Jeronimos, ci sono pure degli ampi spazi verdi dove si può fare sport oppure delle semplici passeggiate, non bisogna poi dimenticare la Torre di Belém che segna il punto di partenza di Vasco de Gama verso le Indie, per visitarla si paga un biglietto di 4 euro, infine una citazione va fatta per la Antiga Confeitaria de Belém perchè qui si possono gustare i celebri pasteis de Belém, un dolce molto famoso che merita sicuramente l’assaggio.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Cosa vedere a Lisbona in 3 giorni
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Lisbona è una città spettacolare , Tantissime cose da vedere e visitare

Giudizio negativo Svantaggi: non vi sono svantaggi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: lisbona portogallo viaggiare

Categoria: Europa Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa vedere a Lisbona in 3 giorni? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento