Cosa vedere a Parigi in 4 giorni

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Non è possibile dire di aver visitato Parigi, al massimo possiamo aver visto una delle mille componenti di questa romantica, viva e bellissima città.
A Parigi tutto è grandioso, non esistono opere d’arte di media grandezza.
Basti pensare alla Torre Eiffel che dall’inizio degli Champs Elysées sembra a poche centinaia di metri e invece…
Quindi meglio organizzarsi bene e decidere a tavolino il percorso da intraprendere.
Per muoversi facilmente, conviene adottare lo stesso sistema di mappatura che utilizzano i mezzi pubblici francesi.
La città viene divisa in 5 zone delle quali le prime tre sono quelle che comprendono i maggiori monumenti pubblici.
I mezzi a disposizione sono: la Metro, la RER ( che di fatto è composta da un sistema ferroviario che collega il centro della città con la periferia e con Disneyland Paris ), i bus e i tram.
Volendo risparmiare nella spesa per i trasporti pubblici, esiste la Paris Visite, che è una card che permette l’utilizzo di tutti i mezzi pubblici con il solo costo della card stessa.
Ne esistono di varie tipologie con costi diversi.
Assolutamente da non perdere è il giro di Parigi attraverso la Senna con il Batobus.
Il biglietto costa 11 euro e ha la durata di un intero giorno, oppure 13 euro per due giornate(dalle 10 alle 19 ).
Quindi ad ogni fermata potete scendere, visitare ciò che volete e poi riprendere la navetta per lo scalo successivo ( passa una navetta fluviale ogni 25 minuti ).
Le fermate sono otto:
– Tour Eiffel ( con la possibilità di salire tramite gli ascensori messi a disposizione – ovviamente a pagamento ).
– Champs Elysées ( Una bella passeggiata romantica sino all’Arco di Trionfo – opera mastodontica)
– Musée d’Orsay ( Bellissimi quadri e una storia ricca ed affascinante )
– Louvre (dall’esterno, suggestiva con la piramide nel cortile centrale, all’interno… 2 giorni solo per visitarla tutta).
– St-German-des-Prés ( La chiesa di Carlo Magno)
– Notre-Dame ( Cattedrale maestosamente gotica )
– Hotel de Ville ( Il municipio)
– Jardin des Plantes ( Principale orto botanico della Francia e uno dei sette dipartimenti del Muséum national d’histoire naturelle. )
Un bel giretto lo merita anche il quartiere di Montmartre e la sua Basilica del Sacro Cuore ( Saint Pierre de Montmartre ).
Non è solo un quartiere, è un mondo a parte all’interno di una città speciale.
Altro da vedere ?
La vita non vi basterebbe, ma un piccolo elenco si può abbozzare:
– Il quartiere latino ( molto suggestivo)
– La Sainte Chapelle ( luogo in cui Luigi IX fece conservare alcune reliquie sacre – anche se non sono state ufficialmente riconosciute come tali )
– La Reggia di Versailles ( casa di caccia del re, ma talmenente maestosa da lasciare incredule le persone che la visitano ).
– Il cimitero di Père-Lachaise ( che contiene le spoglie di decine di artisti francesi e non quali Balzac, Chopin, Oscar Wilde… ).

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Cosa vedere a Parigi in 4 giorni
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Parigi, città romantica e divertente allo stesso tempo , Bastano 3 giorni per visitarla

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: francia parigi viaggiare

Categoria: Europa Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa vedere a Parigi in 4 giorni? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento