Cosa vedere a Ponza

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Ponza è un splendida isola italiana del Tirreno centrale e fa parte delle Isole Pontine chiamate anche Ponziane. Le due frazioni più abitate, oltre la città di Ponza, sono Campo Inglese e Le Forna, che si sono ben sviluppate in questi ultimi anni, di costruzioni turistiche, come alberghi e bed and breakfast. Zannone, Gavi e Palmarola sono le altre tre isole che compongono questo piccolo arcipelago. Ponza basa la sua economia principalmente sul turismo, che tra l’altro si è sviluppato anche grazie al porticciolo turistico, meta amata dai velisti italiani e non. In un’isola ovviamente si fa vita di mare e quindi da vedere principalmente sono le spiagge e le scogliere che la circondano. Tra queste la più bella in assoluto, da non perdere è “Chiaia di Luna”, una spiaggia che sorge in una baia incastonata tra gli scogli. Per raggiungerla bisogna passare a piedi attraverso l’antico tunnel dell’epoca romana, esattamente risalente al 500 avanti Cristo, potete anche seguire la strada fino alla cima della scogliera per una splendida vista sulla spiaggia. Portate con voi una torcia, perché il tunnel è molto buio e ne avrete bisogno per tornare indietro dopo il tramonto. Sulla spiaggia c’è un piccolo bar dove vengono serviti ottimi aperitivi. Le piscine naturali di Cala Feola, sono un’altra cosa interessante da vedere, si trovano sulla costa ovest dell’isola di Ponza, queste antiche piscine dell’epoca romana, oggi vengono usate per gli allevamenti di pesce. Una delle più interessanti opere dell’età romana, rimaste sull’isola, sono “Le Grotte di Pilato”, queste grotte, usate forse anticamente per gli allevamenti di pesce, sono raggiungibili solo in barca. La città di Ponza è molto bella, con tutti quei colori pastello che spiccano sul bianco delle case, le finestre azzurre, tipiche del Mediterraneo, fanno vivere un’atmosfera molto suggestiva, soprattutto al di fuori della stagione turistica di Luglio ed Agosto. Ponza è un ottimo posto per affittare uno scooter e andare in giro per tutto il giorno a visitare calette e baie, dove fermarsi a fare il bagno o ad ammirare il panorama. L’isola non ha molte auto, è piccola, tutte le strade portano più o meno negli stessi luoghi. Il miglior modo per visitare le isole Pontine è sicuramente attraverso il noleggio di una barca a vela o a motore, per poter circumnavigare tutto l’arcipelago e quindi visitare anche le altre tre splendide isole. Non è necessario affittare la barca direttamente a Ponza, ma è possibile farlo anche sulla costa Tirrenica. Ci sono anche dei servizi di aliscafo che collegano le quattro isole giornalmente, interessante è anche la visita a Palmarola, per vedere la Cattedrale. Palmarola è chiamata la Perla del Mediterraneo e se la si visita, capirete che questa non è un’esagerazione. L’isola è ancora abbastanza selvaggia ed agreste e dista soltanto 30 minuti in barca da Ponza. Il periodo migliore per visitarla è giugno e settembre, quando non troppi turisti riempiono le sue acque cristalline con qualsiasi tipo di barche. La “cattedrale” è un costone fatto di rocce a forma di colonna.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Cosa vedere a Ponza
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Chiaia di Luna è una bellissima spiaggia , splendida isola italiana

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: isola Ponza vacanze

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa vedere a Ponza? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento