Escursioni a Santorini

basato su 1 Opinione

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Santorini è un’isola della Grecia posizionata nel mar Egeo e fa parte dell’arcipelago delle Cicladi, di cui è l’isola piu’ estesa nonostante sia poco piu’ di settanta kilometri quadrati.
Santorini è un’isola di origine vulcanica, presenta un grande cratere che in epoca preistorica e’ stato sventrato da una forte eruzione e che successivamente ha fatto posto ad un tratto di mare, non impedendo comunque eruzioni in epoche successive.
Come tutte le terre di origine vulcanica presenta dei tratti caratteristici, come ad esempio il colore del terreno, infatti le spiagge piu’ famose di Santorini presentano ciottoli molto scuri sulle tonalita’ del rosso e del nero. Inoltre la principale risorsa economica non e’ come si potrebbe pensare il turismo, ma l’esportazione della pozzolana (piroclastite sciolta che viene utilizzata nell’industria edilizia) oltre alla produzione del famoso Vin Santo.
Santorini e’ una meta molto ambita perche’ oltre alle splendide spiagge propone anche notevoli possibilita’ per chi ama le escursioni e anche per chi ha interessi storico artistici, infatti restano molte tracce della civilta’ Minoica, rapidamente declinata a seguito di una devastante eruzione vulcanica.
Un soggiorno sull’isola ha prezzi molto variabili a seconda della stagione e della sistemazione, infatti e’ possibile anche soggiornare in alloggi di proprieta’ di privati a prezzi decisamente competitivi.
Una settimana in albergo (tre o quattro stelle) in periodo di media stagione (luglio) comprensivo di volo e colazione puo’ venire a costare una cifra compresa tra 600 e 1000 euro a persona, non e’ necessario passaporto ne’ vaccinazioni obbligatorie, quindi e’ una vacanza che puo’ essere prenotata e pianificata anche con scarso anticipo. Il grosso svantaggio e’ che sono praticamente inesistenti i voli diretti e quindi si perde quasi una giornata per raggiungere l’isola.
Cosa visitare?
– Oia, localita’ dall’aspetto tipicamente marittimo, con case interamente bianche, ha vista sulla caldera e ospita il museo Navale.
– il villaggio di Pyrgos, situato verso l’interno montuoso, è caratteristico perche’ e’ il villaggio piu’ antico dell’isola, ospita una fortezza, dei vitigni, un monastero.
– la chiesa di Panagia Episkopi, nei pressi di Mesa Gonia, risalente all’epoca bizantina.
– Thyra, con la sua scogliera e un panorama di una bellezza sconvolgente, ospita una basilica cristiana, templi e case, un anfiteatro e il Santuario di Artemidoros costruito nella roccia.
– Akrotiri, con suggestiva vista sulla caldera del vulcano, conserva un antico villaggio che e’ rimasto sepolto sotto uno spesso strato di cenere vulcanica fino agli anni 60, uno splendido esempio dell’organizzazione della vita della sua epoca.
– Fira, il capoluogo di Santorini, che domina la caldera e sta a poche centinaia di metri dal mare su una scogliera affascinante, da vedere il museo preistorico e il museo archeologico, la cattedrale ortodossa e il convento dominicano di Rozaria, ma soprattutto è un tipico esempio di architettura con case bianche e cupole azzurre, con viuzze e caffe’ e alberghetti che incorniciano un paesaggio stupendo e caratteristico della Grecia antica e moderna.

Escursioni a Santorini
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Santorini fa parte dell'arcipelago delle Cicladi , Tante idee di cosa poter visitare sull'isola

Giudizio negativo Svantaggi: Non vi sono svantaggi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: escursioni grecia santorini

Categoria: Estero Mare

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Escursioni a Santorini? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti (1)