Guida alle vacanze in Sicilia

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Restando in Italia, un posto in cui si mangia divinamente a prezzi tutt’altro che cari è la Sicilia, soprattutto se amate il pesce fresco. Ovviamente il mio consiglio è quello di andare d’estate e visitare la Valle dei Templi, Segesta, Selinunte,Piazza Armerina, Aci Trezza (in onore di Verga, autore dei Malavoglia; è dispnibile anche una piccola visita guidata alla casa dei Malavoglia, un modo interessante per conoscere la vita dei poverissimi pescatori dell’800); ad ogni modo, a parte le spiagge bellissime, i ristoranti sono ottimi e il pesce, rigorosamente fresco, non costa molto. Inoltre come resistere a cannoli siciliani e cassata? La seconda è un dolce tipico che può o non può piacere, i primi vengono fatti al momento in quasi tutte le pasticcerie, con una ricotta che li rende speciali (al nord una ricotta così buona non c’è purtroppo, e di conseguenza nemmeno cannoli così buoni), con o senza canditi. Ottima anche crema catalana e dolci a base di pasta di mandorle, per chi ama questo tipo di prelibatezze.
Sempre restando al sud Italia, perchè non provare, in Sardegna, la fantastica Seadas? si tratta di una pastella ripiena di un formaggio tipico, il docesardo, che viene fritta e arricchita con zucchero o miele. Per non parlare del Gateau, dolce a base di mandorle, zucchero e miele. Non dimentichiamoci inoltre che nella zona di Cagliari i dolci tipici sono a base di ricotta e sono deliziosi.E il maialetto da latte? In sardegna è un piatto tipico, la qualità della carne è ottima, il gusto particolare.. impossibile resistere! Molti secondi piatti, inoltre, sono a base di carne di pecora, un esempio è la “Cassela”, carne di pecora condita con sugo cotta nel contenitore da cui prende il nome (casseruola).
Per quanto riguarda la fiorentina, a Firenze, in particolare al ristorante “Perseus”, potrete gustare una bistecca al sangue (non chiedetela più cotta, perchè non è possibile: c’è scritto nel menu), di circa mezzo kg, che si scioglie in bocca, oltre ad ottimi antipasti a base di funghi , ottimo vino e il tipico pane senza sale, che io trovo delizioso.
E la Francia ? mentre la Corsica offre piatti a base di pinoli , dolci ripieni di cioccolato fondente e salumi tagliati col coltello per non alterarne il gusto (serviti con pane caldo e formaggio da gustare con marmellata e miele), la Francia è speciale per i frutti di mare crudi (Mentone) e il filetto al Rockfort, un filetto tenerissimo cotto nel tipico e costosissimo formaggio. Meglio evitare invece pasta e pizza, perchè ovviamente questi piatti sono migliori in Italia. E ad Amsterdam?Nei ristoranti argentini, numerosissimi, gusterete ottima carne di manzo cotta alla brace, pannocchie, uova il tutto condito da una salsa di yogurt che definire deliziosa sarebbe poco. Inoltre potrete dilettarvi con le colazioni olandesi, a base di uova fritte, bacon e salumi.
Per finire, andate a Berlino per gustare ottime bistecche da condire con burro, il tutto accompagnato da patatine fritte e dolci con panna.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Guida alle vacanze in Sicilia
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: consigliato visitare la Valle dei Templi , visita guidata alla casa dei Malavoglia

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: italia sicilia vacanze in sicilia

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Guida alle vacanze in Sicilia? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento