Il turista ecosostenibile: ecco chi è e le mete preferite in Italia

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Nel corso degli ultimi anni, il turismo in Italia sta subendo una profonda trasformazione. La colpa, se possiamo chiamarla così, è del turista ecosostenibile, il quale rifugge le destinazioni in passato più gettonate, preferendo andare alla scoperta dei luoghi snobbati da quello che viene definito turismo di massa. Spesso, i viaggiatori 2.0 desiderano recarsi in posti a misura d’uomo, dove ad essere protagonista è esclusivamente la natura, attraverso la sua bellezza, la sua magia, i suoi silenzi.

Tra le mete preferite dal turista ecosostenibile, trovano una collocazione speciale i borghi italiani. Così vengono definiti i comuni con una popolazione al di sotto dei 5 mila abitanti. Grazie al nuovo turismo 2.0, i borghi riescono ad avere una grande visibilità anche a livello televisivo, con diverse trasmissioni che propongono interessanti servizi su una delle realtà del nostro Paese maggiormente invidiate all’estero. Non è da sottovalutare, infine, l’aspetto economico. Infatti, stando alle stime dell’associazione Borghi più belli d’Italia, nell’anno 2016 la voce turismo ha generato un profitto di poco inferiore al miliardo di euro.

-Vantaggi: bellezza borghi italiani,aiuto economico
-Svantaggi: pochi servizi

flickr – cipangu2001gradara_panoramaPublic Domain Mark 1.0

Il turista ecosostenibile: ecco chi è e le mete preferite in Italia
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

Hai delle domande su Il turista ecosostenibile: ecco chi è e le mete preferite in Italia? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento