La bellezza di Anversa

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Anversa è la città del Belgio che, grazie ad un aspetto ambivalente che spazia dal barocco al moderno, cambia volto in ogni stagione per la gioia di coloro che si recano a visitarla. La presenza in città della cultura classica che si combina perfettamente con le numerosi costruzioni avveniristiche, costituisce un motivo in più per trascorrevi qualche giorno ed immergersi appieno nelle sue atmosfere. Anversa è composta da un nucleo centrale, rappresentato dal centro storico nel quale spicca la cattedrale gotica con il suo campanile caratteristico, definita patrimonio Unesco, e dal quartiere Zuid, un’area nuova in cui sorgono uffici, attività commerciali e locali notturni.

Rubens
Peter Paul Rubens è il cittadino più illustre di Anversa, rappresentante della pittura fiamminga conosciuta in tutto il mondo. È caldamente consigliata la visita della Rubenshuis, la casa di Rubens, abitazione originaria del grande artista che ha trascorso in questi luoghi buona parte della sua gloriosa vita. La casa è stata trasformata in un museo visitabile tutti i giorni, nell’atelier, collocato al piano superiore dell’edificio, sono visibili gli straordinari dipinti dell’Annunciazione e di Adamo ed Eva. Nella parte superiore, invece, sono esposte le opere di pittori belgi contemporanei, come Anthony van Dyck e Pieter Bruegel il Vecchio.
Il barocco fiammingo è strettamente collegato con la personalità di Rubens, espresso non semplicemente con le opere pittoriche ma anche con gli stili architettonici visibili nella città di Anversa. L’Officina Plantiniana è un esempio di questo stile, palazzo caratteristico costruito nel 1500, luogo in cui fu collocata la prima stamperia industriale del nord Europa.

Anversa dinamica e moderna
Anversa, oltre ad essere la capitale del barocco nord europeo, rappresenta il punto di riferimento per la nuova architettura, espressione delle caratteristiche di dinamismo della città portuale. Proprio a ridosso del porto sorge Zuid, il quartiere moderno caratterizzato da costruzioni minimali realizzate con materiali quali l’acciaio e il vetro. L’edificio T’Stad, nato dalla creatività dell’archistar Zaha Hadid e soprannominato dai cittadini di Anversa ‘la città’ per le sue dimensioni, rappresenta appieno il quartiere. Il palazzo, di pianta cubica, si sviluppa in altezza e presenta piani sfalsati quasi ad apparire come una grande scatola aperta sul porto. All’interno della struttura sono presenti il tribunale e altri uffici comunali.
MHKA, infine, è il Museo di Arte contemporanea, un vero e proprio scrigno di tesori che contiene le opere più innovative degli artisti di questa corrente. La struttura imponente, con un rivestimento in materiale plastico bianco, è visibile anche a distanza e attribuisce un tocco di estro allo skyline della città che è molto interessante ed inconsueto.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
La bellezza di Anversa
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

«

Hai delle domande su La bellezza di Anversa? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento