La città della cultura Roma cosa vedere

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Roma, capitale della cultura, definita in più di un’occasione “museo a cielo aperto”, con i suoi scavi archeologici perfettamente conservati, con gli scorci medievali accanto alle rovine dell’impero romano, in alcuni casi perfettamente conservate, ospita spesso mostre interessantissime.
In questo periodo, per esempio, almeno tre sono le mostre che bisognerebbe davvero visitare.
Cominciamo da quella forse più pubblicizzata, ospitata dal Complesso del Vittoriano e allestita fino all’inizio del prossimo gennaio: la mostra dedicata a Vincent Van Ghog.
Saranno infatti esposte al grande pubblico ben 70 opere del grande artista olandese, tra dipinti, acquarelli e disegni su carta, che spaziano su due vie centrali, come il titolo della mostra stessa suggerisce, in una lettura molto innovativa del grande pittore: il suo amore per la campagna, descritta con passione attraverso le immagini di distese dorate di grano, e al contempo la forte attrazione sull’artista esercitata dal centro della città moderna, con il suo movimento, le sue notti a cielo aperto o guardando un caffé in chiusura notturna.
Curata da Cornelia Homburg, una delle principali esperte dell’arte di Van Ghog, la mostra permette quindi di assaporare questa ambivalenza del mondo descritta dal maestro olandese, in un modo nuovo e finora inesplorato.
Alle opere di Van Ghog saranno inoltre affiancate una trentina di tele di artisti che ne hanno ispirato il lavoro, da Cezanne a Pissarro a Gauguin.
Con un po’ più di tempo a disposizione, fino a fine gennaio, il Chiostro del Bramante ospita invece per la prima volta l’esposizione dedicata ai pittori veneti, dal quattrocento al settecento, da Pisanello a Tiepolo.
Divisa in tre aree, la mostra ripercorre questi trecento anni di arte veneta, mescolando sapientemente le fasi artistiche che si muovono tra il primo rinascimento settentrionale, il secondo rinascimento del Giorgione, per arrivare all’arte figurativa, come l’arte sacra del Tiepolo, in un’ottantina circa di tele, in gran parte restaurate per l’occasione, che saranno esposte nella città capitolina prima di rientrare, una volta restaurata, nell’Accademia Carrara.
Terzo appuntamento da non perdere, ospitato questa volta alle Scuderie del Quirinale, la mostra che celebra l’anniversario dell’Unità d’Italia attraverso la descrizione degli eventi che a questa portarono di grandi artisti del passato a cavallo del 1850.
L’Unità d’Italia, in questo susseguirsi di tele grandi e piccole, viene vista non più sotto l’aspetto militare, ma letta anche nel suo contesto popolare, così come nella crudezza e nel dolore della ricerca di quest’unità e di far parte di un tutt’uno. L’emblema di tutto ciò è forse “Lo staffato”, del Fattori, tragico dipinto che esprime il dolore di questa ricerca nel cavaliere disarcionato e trascinato dal suo destriero perchè impigliato con un piede in una staffa.
Ed è infatti con questa tela che ci avviamo verso la chiusura della mostra ed il suo itinerario.
Il prezzo delle mostre varia tra i 10 e i 20 euro, con biglietto intero ( ridotto per i bambini ), ma se avete qualche ora da spendere, sono veramente tre momenti speciali da non farsi scappare, tre itinerari imperdibili per scoprire un po’ di più la magia dell’arte pittorica.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
La città  della cultura Roma cosa vedere
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: capitale della cultura, definita in più di un'occasione museo a cielo aperto , almeno tre sono le mostre che bisognerebbe davvero visitare

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cultura mostre di roma roma

Categoria: Cultura

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su La città della cultura Roma cosa vedere? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento