Matera, la città dei Sassi

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Capitale europea della cultura 2019Matera è una città ricca di ristoranti eleganti, boutique, hotel e monumenti, ma la sua storia è legata indissolubilmente ai Sassi, cioè agli antichi quartieri realizzate nelle grotte di tufo. Si tratta di un patrimonio unico, che accoglie una rete di gallerie, abitazioni e cisterne e oltre 150 chiese affrescate. Patrimonio dell’umanità UNESCOdal 1993, costituiscono la parte popolare della città e sono divisi in due distretti, il “Sasso Caveoso” e il “Sasso Barisano”.
Tra le bellezze architettoniche del capoluogo della Basilicata, da non perdere ci sono la “Casa Noha” e la “Casa-Grotta di Vico Solitario“, la tipica abitazione in grotta dei contadini. La prima si trova vicino al Duomo ed era la dimora cinquecentesca della nobile famiglia Noha. Qui è stata organizzata un’esposizione dedicata ai Sassi proiettata direttamente su pareti, pavimenti e soffitto. Infine non si possono tralasciare le antiche chiese e le cripte ricavate nella roccia. Le più importanti sono la Chiesa di San Pietro Barisano e la Cripta del Peccato Originale, chiamata la “Cappella Sistina di Matera”.

Vantaggi: si può dormire e mangiare in locali a 5 stelle nelle grotte, si può visitare il museo di arte moderna MUSMA
Svantaggi: difficoltà nel raggiungere Matera in treno o dall’aeroporto

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Matera, la città dei Sassi
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

«

Hai delle domande su Matera, la città dei Sassi? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento