I migliori mercatini di Natale negli Stati Uniti

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Tradizione diffusissima in Italia ed in tutta Europa , con picchi in città come Vienna e Strasburgo ,
il mercatino di Natale è uno dei momenti celebrativi delle festività più allegri e colorati ,
dove spulciare bancarella per bancarella per trovare qualche regalino originale, assaggiare
dolci e bevande tradizionali , godersi gli spettacoli di artisti di strada e la musica.
E da questo punto di vista gli Stati Uniti non fanno eccezione.
Il mercatino migliore in assoluto da questo punto di vista è sicuramente quello di Woodstock ,
nel nordico stato del Vermont.
Il villaggio , infatti , per celebrare il 25 dicembre organizza una fiera di stand di ogni tipo
e provenienza , dove gustare prodotti tipici , curiosare tra oggettini da regalare sotto l’albero ,
ed ascoltare cori natalizi che si esibiscono per i fortunati turisti , il tutto alternato a sfilate
di carri , note in tutti gli Stati Uniti.
D’altronde la cittadina del Vermont è in cima alle classifiche statunitensi tra gli organizzatori
di eventi invernali , aiutata dalla splendida cornice naturalistica ed innevata in cui si trova.
Se si è in America nel periodo natalizio , però , non si può e non si deve perdere per nessuna
ragione il mercatino più chic e glamour in assoluto , quello che si tiene ogni anno a
Bryant Park , a New York , in una Manhattan piena di luci e colori ed immersa in una affascinante
atmosfera: una delle zone più in della moda mondiale , teatro di sfilate internazionali , si veste
di Natale, con più di 100 negozietti sempre aperti , dove acquistare pensierini provenienti
da ogni parte del mondo , colorati e utili.
La Grande Mela , con il suo albero di Natale bianco ed immenso , ospita altri mercati altrettanto
importanti ed affascinanti , come quello di Union Square e quello di Grand Central Terminal,
veri regni dello shopping degni di una delle città più note del mondo per gli acquisti per tutte
le tasche e tutti i gusti.
Uno dei mercatini più importanti degli Stati Uniti , però , soprattutto perchè nato dalla presenza
di una massiccia comunità tedesca, e quindi , in qualche modo , “originale” e non un’imitazione
dei primi e più importanti esportatori di questa tradizione tutta Europea , è quello bellissimo
di Chicago.
Il mercato si svolge nella Daley Plaza in Washigton Street ed è un vero e proprio tuffo nella
cultura e nella tradizione tedesca . Vi si trovano oggetti che caratterizzano ogni mercatino presente
in Germania , dai classici orologi a Cucù , agli altrettanto peculiari schiaccianoci.
Insomma, un piccolo viaggio di un pomeriggio in Germania, gustando salsicce , crauti e
torta di patate , innaffiate da ottima birra tedesca , il tutto mentre si visita il classico Middle
West statunitense , la città americanissima dei Blues Brothers di John Landis : un’accoppiata
davvero particolare , che vale veramente la pena di sperimentare.
Insomma, di fronte al Natale neanche gli Stati Uniti si tirano indietro .

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
I migliori mercatini di Natale negli Stati Uniti
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Il villaggio , infatti , per celebrare il 25 dicembre organizza una fiera di stand di ogni tipo e provenienza , ospita altri mercati altrettanto importanti ed affascinanti

Giudizio negativo Svantaggi: ce ne sono molti altri belli in europa

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: chicago mercatini di natale Stati uniti

Categoria: Estero

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su I migliori mercatini di Natale negli Stati Uniti? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento