Missouri l’anima Jazz

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Il due non sarà un numero perfetto secondo la tradizione ma se lo utilizziamo per raccontarvi il nostro viaggio nello stato americano del Missouri, beh questo numero sarà perfetto! Innanzitutto, perché due sono le anime culturali di questo stato, in quanto, proprio come la posizione geografia ci suggerisce, il Missouri rappresenta il passaggio tra l’ Est e l’ Ovest degli Stati Uniti, anche dal punto di vista culturale. Due sono i principali paesaggi che potremmo ammirare: grandi pianure nella parte settentrionale del paese al confine con l’ Iowa e zone leggermente montuose dell’ altopiano del’ Ozark a sud.
E ancora, due sono i grandi fiumi che attraversano il Missouri: il Mississippi ed il Missouri (da cui il nome dello stato), che trovano una confluenza proprio in questo territorio. E infine, due sono le grandi città di questo stato: St. Louis e Kansas City, due tappe obbligate del nostro viaggio a cui si può aggiungere, tra le altre mete, la capitale federale ovvero Jefferson City. L’arrivo a St. Louis può avvenire magari seguendo il vecchio percorso della Route 66, la Strada Madre, la storica strada che univa Chicago nell’ Illinois a Los Angeles in California. Entrati in questa città si nota subito quella che è diventata la sua icona: il famoso Gateway Arch, aperto al pubblico nel 1967 e costruito per celebrare l’espansione ad Ovest degli Stati Uniti. L’arco è da visitare assolutamente, salendo magari fino al punto più alto (circa 190 m) con un particolare ascensore, da cui si può ammirare gran parte del territorio fino ai confini con lo stato dell’ Illinois.
In città sono da visitare, inoltre, la cattedrale di St. Louis, il National Bowling Hall of Fame e, perché no, la Anheuser Busch Brewery, la storica azienda produttrice della birra più famosa d’America: la Budweiser.
Situata al confine con il Kansas, sorge invece Kansas City, la metropoli “doppia” metà nello stato del Kansas e metà in quello del Missouri. Kansas city è la città delle fontane, sono circa 200 e compaiono persino nello stemma cittadino. Poco fuori città si trova l’ International Airport di KC che insieme al Lambert – St.Louis International sono i due principali scali aerei dello stato. Oltre alle fontane, Kansas city è famosa per i suoi locali Jazz e per il barbecue, che qui diviene una vera e propria arte culinaria. Da visitare sono il Liberty Memorial, l’American Jazz Museum e fare qualche puntatina in uno dei diversi Casinò.
Un viaggio nel Missouri, però, può anche offrire piacevoli località naturalistiche da ammirare. Ad esempio, l’affascinante zona dei laghi nel sud-ovest, oppure l’Ozark Scenic Riverways con le sue cascate e le sue grotte di origine carsica. In conclusione, lo stato del Missouri rappresenta una tappa interessante e sicuramente da includere nel nostro possibile viaggio nel cuore, geografico e non solo, degli Stati Uniti.

Missouri l’anima Jazz
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: il Missouri viene attraversato da due grandi fiumi: il Mississippi ed il Missouri , Da visitare assolutamente sono il Liberty Memorial e l'American Jazz Museum

Giudizio negativo Svantaggi: La distanza è sicuramente uno svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: america jazz missouri

Categoria: Estero Vacanze Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Missouri l’anima Jazz? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento