Monte Carlo: cosa vedere tra piante, pesci,auto e principi

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Montecarlo, famosa per il lusso e gli eventi automobilistici, ha numerose attrattive turistiche e culturali per un’offerta molto varia.

I luoghi da non perdere durante una visita al Principato sono:

– MUSEO OCEANOGRAFICO
Situato nella zona storica di Montecarlo, vicino al Palazzo Reale, ed è ospitato dal 1910 in un palazzo di 4 piani a picco sul mare. Ai piani inferiori c’è l’acquario con vasche a muro, colonne trasparenti piene di pesci e una grandissima vasca che si estende in altezza su due piani e che riproduce la barriera corallina. Al secondo piano dell’edificio è situato il museo, con riproduzioni di navi in scala, numerosi reperti di viaggi navali e moltissimi animali acquatici esposti in barattoli di formalina. Al primo piano invece, nelle sale che precedono l’uscita, vengono normalmente organizzate delle mostre temporanee.
Il biglietto intero di ingresso al museo costa 12.50 euro mentre 6 euro il ridotto per studenti e ragazzi dai 6 ai 18 (sotto i 6 anni ingresso gratuito). Il museo è aperto tutti i giorni, dalle 9 alle 19.30, tranne il giorno del Gran Premio di Formula 1 ed è facilmente raggiungibile dal centro seguendo le indicazioni “Palais- Musees”: presso il parcheggio multipiano, (3 euro per due ore di posteggio), si può lasciare la macchina e procedere alla visita della zona pedonale di Montecarlo, Museo incluso.

– JARDIN EXOTIQUE MONACO
Il giardino botanico, sviluppato sulla scogliera del Principato, raduna moltissime specie di cactus e altre piante grasse che raggiungono dimensioni gigantesche. In questo museo all’aperto lavora una equipe di 7 giardinieri specializzati ed offre anche diverse serre e tettoie per il riparo delle piante nei mesi più rigidi, nonostante la temperatura del Principato sia per lo più sempre mite.Il giardino è aperto tutti i giorni tranne il 19 novembre (festa nazionale) e il 25 dicembre dalle 9 alle 19 nel periodo estivo e dalle 9 alle 18 nel periodo invernale. Le tariffe per l’ingresso sono di 7 euro per gli adulti, 3,70 euro per i ragazzi dai 6 ai 18 anni e per gli studenti e 5,40 euro per gli over 65. L’ingresso comprende la visita alla grotta, con numerosi formazioni calcaree come stalattiti e stalagmiti.

– PALAZZO REALE
Costruito nel 1190 come fortezza genovese, divenne pieno possesso della famiglia Grimaldi nel 1297 e vi rimase fino ai giorni nostri.Il Palazzo Reale è aperto al pubblico da maggio ad ottobre, dando la possibilità ai visitatori di attraversare la sala del trono, i cortili del palazzo, il museo napoleonico e la collezione degli oggetti personali dell’imperatore.

Oltre a questi luoghi, alcuni punti strategici di Montecarlo sono indubbiamente i vicoli della Montecarlo vecchia che portano alla piazza di Palazzo Reale; per concedersi anche alcuni momenti mondani, una visita d’obbligo al porto con passeggiata tra gli yacht e un tour delle strade che ospitano il Gran Premio di Formula 1, passando per la Rascasse, il tunnel, il Mirabeau e le piscine.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Monte Carlo: cosa vedere tra piante, pesci,auto e principi
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: ci sono molti luoghi da visitare , da vi sitare anche il palazzo reale

Giudizio negativo Svantaggi: i prezzi non sono abbordabili a tutti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: francia montecarlo vacanze

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Monte Carlo: cosa vedere tra piante, pesci,auto e principi? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento