Come muoversi a Toronto in Canada

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Capoluogo dell’Ontario , Toronto è, insieme a Montreal , non solo una delle città più popolose del Canada, ma anche una delle più conosciute e uno dei veri e propri motori economici del paese.
Attrattiva principale della città , da un punto di vista turistico , e non solo , è l’insieme di diverse architetture che caratterizzano i vari quartieri di Toronto: oltre ai classici luoghi d’interesse , come la seconda torre più alta del mondo (prima fino al 2010), la CN Tower , oppure i musei della città che sono tutti caratterizzati da differenti esempi di struttura e di architettura moderna.
Basti pensare al Science Museum e al Royal Ontario Museum , entrambi talmente differenti da meritare di essere ammirati esteticamente , oltre , ovviamente , che per i pezzi che contengono e che meritano sicuramente di essere visti e apprezzati.
Ma , esempi architettonici a parte , uno dei principali vantaggi della città , che invoglia particolarmente a visitarla e a viverla , è la grandissima facilità nello spostarsi anche se si è senza macchina e senza mezzi privati.
Abituati al terribile trasporto pubblico di alcune delle città nostrane ,che porta ad attese interminabili alle fermate degli autobus , oppure a doversi per forza servire del servizio di taxi, piuttosto oneroso economicamente , per riuscire a raggiungere quartieri delle città , magari anche densi di luoghi d’interesse , che non sono serviti correttamente dal servizio di trasporto pubblico , Toronto sembrerà subito facilissima da girare.
Questo perchè la città , nonostante la sua grande ampiezza , è egregiamente servita dal servizio di trasporto pubblico.
Questa caratteristica , infatti , risponde pienamente ad una delle principali basi dell’educazione civica canadese , da cui tutti i paesi , limitrofi e non , avrebbero da imparare , che si fonda proprio sul rispetto dell’ambiente e di conseguenza sulla riduzione dell’inquinamento il più possibile.
Gran parte dello smaltimento del traffico urbano pedonale è affidato proprio alla Subway , la metropolitana canadese , che consiste di bene quattro linee che attraversano la cità servendo moltissimi quartieri , primo fra tutti , ovviamente, quello universitario.
Le stazioni della metropolitana sono ben 69 , che si aggiungono alle molteplici linee di tram , autobus e pullman che servono la città.
Inoltre , è possibile girare la città in bicicletta , grazie alla presenza di piste ciclabili , e Toronto è stata la prima città a servirsi di un servizio di camminamento sotterraneo che attraversa il centro urbano , passandovi sotto , di ben 27 chilometri : in questo modo è possibile spostarsi tra i vari quartieri evitando ogni traffico di terra, passando inoltre qualche ora guardando le vetrine , dal momento che il percorso è denso di negozi , caffetterie , ristorantini.
Una città , in conclusione, davvero ecologica , dal momento che permette di girare senza automobile.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Come muoversi a Toronto  in Canada
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Science Museum e Royal Ontario Museum sono assolutamente da visitare , si può noleggiare la macchina o le bici

Giudizio negativo Svantaggi: la distanza è sicuramente uno svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Canada toronto viaggiare

Categoria: Estero Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come muoversi a Toronto in Canada? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento