Natale a New York City

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Natale a New York … non stiamo parlando del film, bensì di alcuni consigli che abbiano funzione di guida per rendere indimenticabile una vacanza natalizia nella famosa metropoli americana!
La città di New York, già sfavillante di suo, nel periodo natalizio diventa un enorme paese dei balocchi immerso nella realtà, pronto a sorprendervi con le sue migliaia di luci e vetrine. Il Natale è senz’altro l’evento più sentito in città, ed è impossibile trascorrervi l’ultima settimana di dicembre senza acquistare almeno un ricordo.
Innanzitutto è bene iniziare a pianificare il viaggio partendo dalla base: la partenza. Raggiungere gli Stati Uniti d’America in aereo dall’Italia non è difficile, anche se i prezzi non sono proprio stracciati nel periodo dell’anno che stiamo prendendo in considerazione: generalmente volare da Milano o Roma al JFK di New York è possibile con Alitalia per circa 1.000  (un po’meno prenotando in anticipo); volendo risparmiare qualcosa si può provare a partire da Pisa con la statunitense Delta Airlines, ma tra biglietto e tasse aeroportuali spenderete comunque non meno di 800  (salvo ovviamente novità dell’ultimo minuto). Possibile risparmiare ancora qualcosa se si è disposti ad effettuare uno scalo con British Airways o Air France.
L’albergo è una scelta del tutto personale, ma se volete girare la città in un periodo così affollato il mio consiglio personale è di cercarvene uno ben servito dall’efficientissima metropolitana locale.
Lo shopping in NY sotto Natale è più che un piacere un vero e proprio sport: le code saranno snervanti, e la calca insopportabile, ma potrebbe valerne la pena. Il negozio più “in” della città attualmente è Macy’s in Herald Square (lì lo shopping natalizio inizia praticamente a fine ottobre!) ma se volete andare a caccia di occasioni le potrete trovare più facilmente nei tanti outlet cittadini, uno su tutti “Century 21″. In questo periodo molte boutiques sono aperte h24/7, ma non sperate di evitare le code andando a mezzanotte, perchè le troverete comunque!
La città nei quartieri commerciali è sicura (anzi, meglio non assumere per alcun motivo posizioni fuori dalle righe perchè i policemen sono molto severi), i cittadini sono cordiali e per nulla spocchiosi, percui per divertirvi e trovare i locali più “in” del momento (inutile recensirli perchè cambiano continuamente) basta domandare a qualcuno che vive la jungla newyorkese ogni giorno.
Il cibo locale è quello che è, si salva solo la carne, ma per una volta mi sento di contravvenire al mio consiglio di mangiare i piatti tipici del posto (se non volete finire davanti a un cartoccio di patatine fritte) e provare il cibo cucinato dagli immigrati, spesso di pregevole qualità e a prezzi tutto sommato equi.
Il Natale a New York presenta insomma vantaggi (tante cose da vedere e comprare e un’atmosfera unica!) e svantaggi (caos, code, infinite perdite di tempo), ma nel complesso è un’esperienza che vi rimarrà nel cuore, e che mi sentirei di consigliare anche a un amico!

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Natale a New York City
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: siete sicuri di divertirvi al 100% , a Herald Square lo shopping natalizio inizia parecchi mesi pria del Natale

Giudizio negativo Svantaggi: costo biglietto aereo

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Natale new york usa

Categoria: Estero Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Natale a New York City? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento