Nuova Zelanda (viaggio sicuro)

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Se stiate pianificando la prossima vacanza e siete propensi per una località atipica come la Nuova Zelanda, ma siate ancora un po’ scettici per vari fattori; queste indicazioni potrebbero aiutarvi a far evaporare i dubbi rimasti.
E’ possibile visitare la Nuova Zelanda, non ci sono mesi particolari in cui il clima o altro fattori rendano il vostro viaggio impraticabile; tuttavia è consigliabile, poiché il vostro viaggio sarà di sicuro più piacevole, organizzare la vacanza durante i caldi mesi estivi, che nell’emisfero Australe vanno da Novembre ad Aprile. Il periodo natalizio, per via delle vacanze scolastiche, di solito è il più turbolenti, per cui i mesi più consigliati per visitare la Nuova Zelanda sono Novembre, Febbraio ed Aprile. Ovviamente sciare è possibile soltanto durante i mesi invernali, per cui in quel caso le migliori scelte cadono su Luglio ed Agosto.
Durante il vostro soggiorno in Nuova Zelanda, sarete automaticamente coperti dalla “Accident Compensation Scheme”, che vi tutelerà dandovi diritto alle cure mediche necessarie in caso di incidenti, ma non coprirà le spese; per cui è consigliato procurarsi un’assicurazione di viaggio che includa gli incidenti.
Per visitare la Nuova Zelanda è necessario un passaporto valido per 3 mesi oltre la data in cui si lascerà il Paese, non sono necessari certificati di vaccinazioni per poter entrare; per ulteriori informazioni si può andare sul sito dell’immigrazione della Nuova Zelanda.
Se state pianificando il viaggio durante i mesi freddi, tra Maggio e Settembre, si consiglia di portare vestiti caldi e un giubbotto impermeabile, soprattutto se intendete andare nelle regioni alpine dove ci sono improvvisi cambiamenti climatici; da notare che al contrario del nostro emisfero, più andrete a sud, e più troverete freddo. E’ importante anche portare con voi protezioni da insetti e raggi solari, ovviamente potrete comprarli una volta arrivati. Per via dell’importanza dell’agricoltura in Nuova Zelanda, ci sono forti restrizioni riguardo l’importazione di prodotti animali, frutta, piante e cibo; per cui il nostro consiglio e di non portarne affatto, inoltre se per vari motivi siete costretti a portare con voi una grande quantità di medicinali, dovrete procurarvi anche un certificato medico; tutto questo per evitare possibili problemi all’arrivo.
Il tempo di volo per arrivare in Nuova Zelanda è di circa 3 ore dall’ Australia, 10 ore da Singapore e 12 ore dalla costa occidentale degli Stati Uniti; se partite dall’Italia, il totale si aggirerà intorno alle 24 ore di volo.
In nuova Zelanda non ci sono molti rischi per la salute; tuttavia dovrete stare attenti alla Giardia, un parassita dell’acqua che causa problemi di stomaco e diarrea. Per evitarlo, basta evitare di bere acqua da laghi, stagni e fiumi senza prima bollire l’acqua, filtrarla o trattarla chimicamente.
Per ulteriori informazioni una volta sul posto, potrete chiedere ai numerosi centri informazioni nazionali e regionali che sono aperti 7 giorni su 7, o quelli locali che invece sono aperti 5 giorni a settimana.

Nuova Zelanda (viaggio sicuro)
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Mesi consigliati per visitare la Nuova Zelanda: da Novembre ad Aprile , Automaticamente coperti dalla "Accident Compensation Scheme", che vi tutelerà in caso di incidenti

Giudizio negativo Svantaggi: Nel periodo invernale si registrano temperature molto basse

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Nuova Zelanda viaggiare viaggio sicuro

Categoria: Montagna Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Nuova Zelanda (viaggio sicuro)? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento