Come ottenere il visto turistico

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Generalmente, un cittadino che desidera entrare in un paese straniero, deve prima ottenere un visto, sia un visto di non immigrazione per soggiorno temporaneo, che di un visto di immigrazione per la residenza permanente. Il visto che permette ad un cittadino straniero di rimanere all’estero, bisogna chiederlo recandosi al punto di controllo dell’aeroporto e richiederlo all’ispettore di immigrazione. Il visto per “visitatore” è un visto di non immigrazione per coloro che desiderano recarsi temporaneamente in un paese, per motivi di lavoro, per piacere o per cure mediche, o una combinazione di entrambi gli scopi. Il visto per visita di lavoro per esempio, si richiede per i seguenti motivi: se lo scopo del vostro viaggio è di consultazione o incontro con colleghi di lavoro, un viaggio educativo, professionale o di natura scientifica, o per una conferenza in date specifiche, risolvere una problema di lasciti ed eredità, negoziare un contratto. Se il viaggio si intraprende per uno di questi motivi, allora dovete richiedere un visto business o per motivi di lavoro. Il visto per il personale o i collaboratori domestici ai sensi della legge d’immigrazione, i visti turistici sono limitati alle seguenti circostanze: i viaggi per fini personali dei dipendenti o domestici, il visto è viene rilasciato quando risponde a tutti i requisiti di ammissibilità ed essi sono stati rispettati, per personale o lavoratore domestico che accompagna o raggiungere: 1) Un datore di lavoro cittadino del paese dove ha una sede permanente la persona che si deve raggiungere o è di stanza in un paese straniero, in visita o è destinato temporaneamente a quel paese. 2) Un datore di lavoro straniero negli Stati delle categorie B, E, F, H, I, J, L, M, O, P, Q, questo è un visto per non immigranti. Un viaggio di piacere, turismo, cure mediche. Se lo scopo del viaggio programmato è di natura ricreativa, compreso il turismo, le vacanze, il divertimento, visite ad amici o parenti, il trattamento medico, attività di natura sociale e la partecipazione da dilettanti, che non ricevono alcuna remunerazione, per musica, sport ed eventi simili. Per questo genere di viaggi è necessario un visto di tipo turistico. Se si sta andando all’estero soprattutto per turismo, ma si vuole fare un breve corso di studio libero, ad esempio un corso di cucina di due giorni per vostro diletto, e non guadagna alcun credito formativo, per questo è consentito il visto di visitatore. Un funzionario consolare determinerà la categoria di visto che è necessario in base allo scopo del viaggio, e la documentazione di supporto. I viaggiatori che vanno all’estero per turismo o affari per 90 giorni o meno da parte di paesi qualificati possono essere ammessi senza visto se si soddisfano i requisiti del programma di esenzione dal visto. Attualmente, 35 paesi partecipano al Visa Waiver Program, tra cui anche l’Italia. Non ci sono requisiti specifici che devono essere soddisfatti dai richiedenti per beneficiare di un visto turistico ai sensi delle disposizioni della legge sull’immigrazione e la cittadinanza. Il funzionario consolare presso l’ambasciata o il consolato determinerà se si è qualificati o meno per il visto. Il presupposto della legge è che ogni richiedente del visto visitatore è un potenziale immigrante.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Come ottenere il visto turistico
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: recandosi al punto di controllo dell'aeroporto e richiederlo all'ispettore di immigrazione , 35 paesi partecipano al Visa Waiver Program, tra cui anche l'Italia

Giudizio negativo Svantaggi: ogni richiedente del visto visitatore è un potenziale immigrante

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: documenti di viaggio passa porto visto turistico

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come ottenere il visto turistico? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento