Quando andare in Nepal

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Il Nepal appartiene all’Asia Meridionale, si trova tra Cina e India, non ha sbocco al mare e occupa un territorio quasi esclusivamente montuoso di poco più di 187.000 kmq, con oltre 23 milioni di abitanti. La capitale è Kathmandu.
Abbastanza recentemente, il 28 dicembre 2007, è stato approvato un emendamento alla costituzione da parte del parlamento nepalese che ha portato al passaggio dalla monarchia alla repubblica il 28 maggio 2008.
Il Paese gode di un clima tropicale con la stagione delle piogge (giugno – settembre) e la stagione secca ( per gli altri mesi) e ciò è determinato dalla presenza dei venti periodici, i monsoni.
Il Nepal regge la sua economia sull’agricoltura (té, riso, lenticchie, miglio, …) e sul turismo, aumentato negli ultimi anni per la pratica del parapendio e del rafting.
Il Paese non ha autostrade ed è servito da soli 59 km di ferrovia.
Il traffico nella capitale risulta molto caotico, con vecchi veicoli, biciclette e risciò.
La velocità consentita è davvero limitata.
E’ presente un unico scalo aeroportuale internazionale, “Tribhuvan” a Kathmandu, con un traffico limitato, e altri aeroporti locali, soprattutto nelle località montane difficili da raggiungere. Anche per questo il Nepal è rimasto per anni chiuso all’esterno e solo durante gli anni ’50 ha aperto le sue frontiere, permettendo agli avventurosi di cimentarsi a scalare il “tetto del mondo” e poi agli amanti della natura e della cultura di godere di paesaggi non prevedibili e dei tesori delle tradizioni.

Poco consigliabile per recarsi in Nepal è il periodo dei monsoni, quando da giugno a settembre continua a piovere ininterrottamente tutte le notti e a volte anche di giorno, rendendo le strade già precarie del tutto impraticabili insieme ai sentieri che diventano fangosi e permettono l’incontro… con le sanguisughe, innocuo ma poco piacevole.

La natura comunque, dopo i monsoni raggiunge delle colorazioni di verde difficilmente eguagliabili, dando la possibilità di trarre sensazioni emozionanti, di conoscere gente e cultura fuori dagli schemi.

Potendo scegliere però, è preferibile andarci da ottobre a dicembre, cioè all’inizio della stagione secca, quando i monsoni hanno smesso di soffiare e la maggior parte dei sentieri per il trekking può essere percorsa con soddisfazione degli appassionati.

Nella valle attorno a Kathmandu è bello soggiornare da ottobre e sino a marzo. Allora la temperatura di notte può scendere abitualmente sin sotto lo zero (per cui chi si reca in Nepal “deve” essere equipaggiato per le forti escursioni termiche, oppure “deve” farlo in loco dove è facile e forse pure consigliabile provvedere adeguatamente), ma al mattino e anche di sera il cielo è splendido, sereno con un’aria frizzante che stimola, portando a muoversi ed esplorare. Durante il giorno la temperatura può arrivare anche ai 25°.

Da aprile a giugno le giornate sono decisamente calde e l’afa e l’umidità portano una nebbia fastidiosa, con temperature che vanno dagli 11° di minima ai 30° di massima, sino ad arrivare alle piogge premonsoniche di maggio.

Prezzo: variabile in relazione con la permanenza

Svantaggi: nessuno per gli appassionati

Vantaggi: godere della natura

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Quando andare in Nepal
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: godere della natura , villaggi eccezzionali

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno per gli appassionati

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: asia meridionale estero Nepal

Categoria: Estero

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quando andare in Nepal? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento