Quando visitare la Giamaica

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Una delle isole del mar dei Caraibi molto apprezzata anche dai turisti italiani, che fa parte delle Grandi Antille, è la Giamaica di cui tutti abbiamo sentito parlare a proposito della musica reggae e del grande Bob Marley. L’isola è pure famosa per le sue splendide spiagge caraibiche, conta infatti ben 1.022 chilometri di costa dove si alternano spiagge bianche, prevalentemente situate a nord e protette dalla barriera corallina, e quelle di sabbia nera, che si trovano sulla costa sud. Ideale dunque per coloro che amano vivere il mare in tutti i sensi. Qui infatti ci si potrà dedicare anche a fantastiche immersioni sott’acqua. Le acque giamaicane sono popolate da considerevoli quantità di pesci, anche di acqua dolce e non a caso vi è stato istituito un parco marino.
Per trascorrere le vacanze in questa meravigliosa isola si potrà partire in ogni mese dell’anno perché il clima da queste parti è tropicale e influenzato dalle correnti marine e dai venti alisei che spirano da nord-est. Pertanto le temperature si mantengono sempre calde, soprattutto lungo la costa dove arrivano a raggiungere picchi di 30°C di giorno. Se invece vi recate nelle zone interne di montagna queste scendono intorno ai 20°C a seconda dell’altitudine, rimanendo lo stesso gradevoli. Il periodo delle piogge si manifesta durante i mesi compresi tra maggio e novembre, anche se in realtà potrebbe piovere in ogni mese dell’anno. La pioggia inoltre solitamente cade nelle tardo pomeriggio e non dura molto, per cui è facile che durante il resto della giornata splenda il sole. Tenete conto che comunque la media annuale delle precipitazioni sull’isola è pari ai 2.100 mm mentre raggiunge i 3.300 mm se ci spostiamo nelle zone nord-orientali. E, sempre durante gli stessi mesi umidi e piovosi, potrebbero fare la loro comparsa pure gli uragani, soprattutto tra i mesi di settembre e novembre. A tenervi informati sui possibili uragani ci pensa il sito di “viaggiare sicuri” dove, nell’apposita sezione relativa alla Giamaica, troverete un bollettino meteo diffuso qualche settimana fa, ma tuttora ancora valido, dove vengono segnalati possibili disagi e situazioni di emergenza proprio a causa dei cicloni. Pertanto si raccomanda prudenza e cautela, e si consiglia di attenersi agli avvisi forniti dalle Autorità del luogo e di tenersi aggiornati consultando l’apposita sezione relativa il meteo presente nel sito.
Se preferite potrete partire per la Giamaica durante i mesi più secchi, che sono quelli che vanno da dicembre ad aprile dove si concentra la maggiore affluenza turistica ed i prezzi degli hotel lievitano di molto. Infatti i turisti prendono d’assalto l’isola soprattutto in prossimità di Natale e Pasqua, ma vi ricordo che la temperatura dell’acqua è piacevole in ogni mese dell’anno. Questa infatti registra i 26°C già nel mese di febbraio e raggiunge i 28°C ad ottobre. Quindi sarebbe meglio raggiungere l’isola fuori stagione, ed in questo modo si potrà usufruire pure di prezzi e tariffe più basse e vantaggiose.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Quando visitare la Giamaica
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: sarebbe meglio raggiungere l'isola fuori stagione , i prezzi sono più bassi fuori stagione

Giudizio negativo Svantaggi: non è la meta di tutti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Giamaica viaggi

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quando visitare la Giamaica? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento