Come raggiungere Istanbul, Turchia

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Istanbul è la città principale della Turchia, con una popolazione di quasi 13 milioni di abitanti, ed il centro che vede ogni anno il maggior afflusso di turisti provenienti da tutto il mondo per ciò che concerne le città turche. I visitatori che decidono di intraprendere un viaggio da queste parti sono attratti dalle innumerevoli bellezze architettoniche della città, tra le quali spicca lo splendido centro storico, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Le strutture ricettive della metropoli turca sono in continuo sviluppo e migliorano di anno in anno per far fronte alla sempre maggiore richiesta turistica dell’area.
La ricchezza culturale e storica della città è dovuta alla sua particolare posizione geografica che da sempre ne ha favorito lo sviluppo dal punto di vista commerciale: Istanbul è infatti situata sul Mar di Marmara, in particolare sullo Stretto del Bosforo, il quale mette in comunicazione il Mar Nero con lo stesso Mar di Marmara, e la sua area urbana è situata a cavallo di questo stretto, per metà all’incirca nella parte europea e per la restante metà nella parte asiatica, sulla penisola anatolica.
Questa relativa vicinanza al nostro paese permette di raggiungerla comodamente.
Il mezzo sicuramente più veloce, sicuro e conveniente per arrivare ad Istanbul è l’aereo: compagnie aeree di bandiera quali la Turkish Airlines e l’Alitalia connettono alcuni aeroporti del nostro paese con l’aeroporto Ataturk di Istanbul. Ad esempio, da Roma Fiumicino è possibile arrivare all’Ataturk con il volo Alitalia AZ702 che decolla dallo scalo romano alle ore 21.40 ed arriva in Turchia alle ore 01.05 locali, le 00.05 italiane, dopo circa due ore di volo. Il corrispondente aereo per il ritorno parte dall’aeroporto Ataturk di Istanbul alle ore 06.20 locali, le 05.20 italiane, ed atterra a Roma Fiumicino alle ore 07.55 (volo AZ703), oppure è possibile optare per il volo AZ705 con partenza alle 14.30 locali, le 13.30 italiane, ed arrivo a Roma Fiumicino alle 16.15.
Da Roma Fiumicino poi è possibile raggiungere con altri voli di linea le diverse località italiane.
Le alternative all’aereo sono l’automobile, il treno e la nave.
Andare ad Istanbul in automobile non è impresa semplice, sebbene sia comunque un’alternativa possibile. Partendo ad esempio dalla capitale, Istanbul dista circa 2300 km ed è raggiungibile dopo circa 22 ore di viaggio attraversando, nell’opzione più veloce e comoda, Slovenia, Croazia, Serbia, Bulgaria e Turchia.
L’alternativa nave è sicuramente molto suggestiva, tanto che molti tour operator propongono Istanbul come possibile meta di numerose crociere nel Mar Mediterraneo.
L’ultima possibile alternativa per raggiungere Istanbul è il treno. Sono ormai lontani i tempi del glorioso Orient Express nei quali si raggiungeva la metropoli turca da Parigi, ma si può comunque intraprendere il lungo viaggio sfruttando i servizi di vari treni internazionali che raggiungono Istanbul via Belgrado, sebbene le ferrovie italiane stiano adottando una politica di parziale isolamento internazionale tagliando vari convogli che trasportano i viaggiatori oltre il confine nazionale.

Come raggiungere Istanbul, Turchia
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: è la città principale della Turchia , innumerevoli bellezze architettoniche

Giudizio negativo Svantaggi: c'è molto affollamento di popolazione

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Istanbul turchia viaggi

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come raggiungere Istanbul, Turchia? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento