Come raggiungere le isole Tremiti: per mare o in elicottero

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Le Isole Tremiti sono un arcipelago del mare Adriatico appartenenti al territorio pugliese.

Nonostante la nave possa sembrare l’unico mezzo di trasporto per raggiungere questo paradiso della natura, ci sono anche altri mezzi per arrivare sulle isole.

Partendo dalla soluzione più semplice, il trasporto con le linee di navigazione, troviamo alcune alternative, ricordando sempre che non è consentito portare la propria auto o moto sull’arcipelago, salvo comprovate deroghe concesse dal Comune.

Il porto da cui si effettua il maggior numero di viaggi per le isole è il porto di Termoli a cui si appoggiano diverse compagnie navali con flotte molto vaste e quindi molta disponibilità di posti. Altri porti serviti sono quelli di Pescara, Ortona, Vasto, Manfredonia, Vieste, Peschici e Rodi Garganico. Aliscafi e motonavi effettuano giornalmente diversi viaggi verso l’arcipelago con tariffe che si aggirano intorno alle 30/40 euro per andata e ritorno. Il viaggio dura circa 50 minuti, a seconda del porto d’imbarco. C’è la possibilità, ovviamente con un sovrapprezzo e solamente sulle imbarcazioni più grandi della flotta, anche windsurf, motori fuori bordo e biciclette. Ogni compagnia ha delle diverse tariffe e regolamentazioni per il trasporto: è consigliabile informarsi in anticipo sulle condizioni di viaggio e sulle franchigie adottate.

Per chi raggiunge il porto di imbarco in macchina, è necessario informarsi in merito a garage dove poter lasciare la macchina per tutto il periodo di permanenza sull’arcipelago; per chi volesse scegliere un’altra soluzione, è possibile raggiungere le varie città d’imbarco con il treno (la maggior parte sono infatti servite da Trenitalia) e utilizzare i servizi di trasporto locali o i taxi per raggiungere il porto. Ovviamente questo tipo di viaggio necessità di un’organizzazione molto definita, in modo tale da concordare tutti gli spostamenti con il giusto tempo di attesa tra una coincidenza e l’altra onde evitare disguidi.

Per chi volesse invece un trasporto alternativo, è possibile usufruire dell’elicottero, un mezzo che al contrario delle aspettative, ha un ottimo rapporto qualità prezzo.
La società che gestisce il trasporto è l’Alidaunia che effettua voli di linea tutti i giorni, con due viaggi sia di andata che di ritorno nei mesi estivi e uno solo durante la bassa stagione. L’elicottero parte dall’aeroporto “Gino Lisa” di Foggia e il costo del biglietto varia in basa alla stagione, all’età dei passeggeri e al paese di residenza (ovviamente se sono o meno residenti sulle isole): indicativamente per i passeggeri maggiorenni non residenti sull’arcipelago in alta stagione il prezzo del biglietto è di 50 euro (tasse aeroportuali e IVA escluse). In 18 minuti si raggiungono così le isole Tremiti godendo di un esclusivo panorama sul mare e sulla costa Pugliese.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Come raggiungere le isole Tremiti: per mare o in elicottero
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: è consigliabile informarsi in anticipo sulle condizioni di viaggio , ogni compagnia ha delle diverse tariffe e regolamentazioni per il trasporto

Giudizio negativo Svantaggi: non è consentito portare la propria auto o moto sull'arcipelago

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: isole Tremiti mare Adriatico vacanze

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come raggiungere le isole Tremiti: per mare o in elicottero? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento