Come raggiungere l’isola di Ponza

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

L’isola di Ponza si trova nel golfo di Gaeta è la più grande delle isole Ponziane un arcipelago che comprende altre 5 isole! Il territorio di quest’isola in parte è montuoso collinoso ma con punte che non superano mai i 300 metri d’altezza, le sue spiagge sono frastagliate caratterizzate da rocce.
Per chi vorrebbe scoprire questa meravigliosa terra ecco come raggiungere l’isola di Ponza. Cinque sono i porti che partono per l’isola di Ponza: da Anzio si può andare con il traghetto o l’aliscafo, da Terracina con la nave traghetto, da Napoli con l’aliscafo, da San Felice Circeo con la motonave e infine da Fiumicino con la monocarena.
La mia partenza per l’isola fu da Terracina 2 anni fa prendendo la nave traghetto chiamata Jet il costo è stato di 85 euro per tre persone. L’attraversata è stata una delle migliori che abbia mai fatto grazie a un mare piatto di metà luglio, al nostro arrivo il tramonto ò ormai prossimo ci avviamo al nostro Hotel.
La mattina seguente il sole per essere solo le 8 del mattino è già caldo decidiamo con i miei amici di vedere 2 spiagge molto frequentate da turisti quella di Sant’Antonio e Giancas! La sera finalmente posso andare ad ammirare il famoso scoglio chiamato La Foca, oltre l’insenatura di Punta Bianca ecco apparire il misterioso e cupo Cala dell’inferno dove ci sono delle leggende riguardo a delle navi mai ritrovate. Ma Ponza non è soltanto bellezza del suo mare e paesaggio infatti nel centro abitato ci sono ancora delle opere architettoniche di notevole importanza come i resti e le rovine di un anfiteatro romano, un bellissimo Ipogeo Funerario di origine greca e l’abbazia medievale dedicata a Santa maria! Le chiese della Trinità, San Silvero e Santa Domitilla sorta intorno al 1700 è teatro di matrimoni e battesimi per gli abitanti di Ponza.
L’ultimo giorno era inevitabile non andare a visitare le famose Grotte Azzurre infatti ci sono anche in quest’isola non solo a Capri spettacolo per tutti i turisti il suo colore è unico, per chi avesse tempo vorrei invitare a vedere il giardino Botanico veramente ben curato e molto bello.
La sera eccoci ancora a fare foto al porto Borbonico risalente a metà del 1700 e alle tipiche case rosa e bianche, la sera la cittadina è animata dai turisti e dai numerosi bar dove si possono bere dei buoni cocktail; ho potuto assaporare la buona cucina di Ponza a base di pesce come la cernia e aragosta.

Lo consiglieresti ad un amico: si ma meglio andare almeno con un’altra persona solo si rischia di annoiarsi.

Prezzo: per 5 giorni sarebbe opportuno avere intorno alle 500euro

Svantaggi: I trasporti purtroppo come i bus sono datati e i collegamenti sono carenti. L’Isola di Ponza è abbastanza cara infatti una bottiglietta d’acqua costa anche 2,30euro!
Un gita in barca 10euro all’ora!

Vantaggi: Mare paesaggio circostante, dentro a quest’isola si vive un’esperienza unica da ricordare senz’altro.

Come raggiungere l’isola di Ponza
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Mare paesaggio circostante , dentro a quest'isola si vive un'esperienza unica da ricordare senz'altro

Giudizio negativo Svantaggi: I trasporti purtroppo come i bus sono datati e i collegamenti sono carenti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: isola di ponza italia vacanze

Categoria: Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come raggiungere l’isola di Ponza? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento