Ravenna: non solo la città dei mosaici

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Ravenna, culla dell’Impero Romano d’Occidente e successivamente di quello bizantino, ha codificato l’arte cristiana, come si evince dalla Basilica di San Vitale del 548, edificio che é l’incontro del realismo dell’arte romana e della staticità bizantina, o nel Battistero Neoniano. Uno dei luoghi più famosi é il Mausoleo di Galla Placidia che ospita i mosaici più belli al mondo: il visitatore rimarrà stupito dai forti toni del blu cobalto.

Ma non solo, Ravenna é anche la casa del Sepolcro di Dante Alighieri, le cui spoglie sono conservate in un tempietto neoclassico del 1780. Per chi volesse rendere omaggio al grande poeta, é anche possibile visitare il Museo Dantesco a pochi passi dal Sepolcro.

Infine, gli amanti della letteratura potranno percorrere via Mazzini leggendo i pannelli riportanti le opinioni su Ravenna di grandi poeti, come Eliot.

Vantaggi: Ravenna ospita 8 monumenti patrimonio dell’UNESCO ed é la casa delle spoglie del grande poeta Dante Alighieri.

Svantaggi: scarsa sicurezza, Ravenna si situa al 60esimo posto come qualità di vita in Italia.

Ravenna: non solo la città dei mosaici
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

Hai delle domande su Ravenna: non solo la città dei mosaici? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento