Recensione dei migliori ristoranti italiani a New York

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Se ci si trova a New York e si sente la nostalgia della cucina italiana non c’è da preoccuparsi, nella Grande Mela ci sono infatti molti ristoranti italiani ed alcuni di questi sono decisamente di buon livello, eccone alcuni qui di seguito.

Uno dei più conosciuti è il “Babbo” che è un ristorante ed enoteca, si trova nei pressi del Greenwich Village, precisamente all’indirizzo 110 Waverly Place, ha aperto i battenti nel 1998 e lo chef è Mario Batali che cura ogni dettaglio senza tralasciare la qualità, queste sue prerogative hanno fatto sì che un critico gastronomico del celebre New York Times gli assegnasse tre stelline, una valutazione più che lusinghiera; il menù è ampio ed i prezzi dei piatti sono abbastanza ragionevoli, quindi alla portata di tutti, diciamo che la spesa media è sui 50 euro, visto il buon livello è sicuramente da considerare.

Al numero 145 della West 53rd Street c’è “Remi”, un locale elegante e che regala un’atmosfera romantica, nell’ambiente interno ci sono molti riferimenti che conducono all’arte veneta ed in particolare a Venezia, la qualità dei cibi è apprezzata da molti e quindi è buona norma prenotare in anticipo, spesa media sui 40-50 euro e sono accettate tutte le principali carte di credito, offre il servizio take away.

“Domenico” si trova al 120 East 40th Street, l’ambiente è piacevole ed intimo, da oltre 30 anni propone le specialità italiane più famose, il costo medio è di circa 40 euro e c’è da segnalare che effettua anche le consegne a domicilio, inoltre nel locale si possono organizzare delle feste private.

Nei pressi del West Village, al 259 West 4th Street, c’è il “Ristorante Sant Ambroeus” e già dal nome si intuiscono le sue chiare origini milanesi, una cena in media costa sui 40-50 euro, ma la caratteristica di questo locale è che non si tratta solamente di un ristorante, ma anche di un bar, paninoteca e gelateria, come recita il suo logo dal 1936.

La cucina del nord Italia la si può gustare anche al “Rossini’s” che si trova al 108 East 38th Street, qui la clientela è accompagnata dalla musica live che il locale propone in diverse serate, pianoforte oppure opera, la spesa media per una cena si attesta sui 35-40 euro ma nel weekend vi sono dei menù consigliati che permettono di spendere anche meno.

A Manhattan c’è infine il “Ristorante Bice” che nel tempo è diventato una sorta di classico visto che è operativo dal lontano 1926, è quindi uno dei più longevi e celebri in fatto di cucina italiana, il menù è ampio e spazia dai piatti più ricercati a quelli più semplici, spesa media sui 50-60 euro, l’ambiente è gradevole ed elegante, si trova al 7 East 54 Street.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Recensione dei migliori ristoranti italiani a New York
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Parecchi ristoranti italiani a New York , La maggior parte dei ristoranti offrono servizio take away

Giudizio negativo Svantaggi: Nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: mangiare new york Ristoranti

Categoria: Estero Vacanze Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Recensione dei migliori ristoranti italiani a New York? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento