Soggiornare a Bangkok (Thailandia)

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

La Thailandia è uno stato dell’Asia sudorientale affacciato sull’omonimo golfo, e sta acquisendo negli ultimi anni un ruolo di primaria importanza nel settore turistico attirando un numero sempre maggiore di visitatori non solo dal continente asiatico e dall’Australia ma anche dall’Europa; persone richiamate in questa terra dalle bellezze culturali e paesaggistiche, dal buon cibo, dalla cordialità di questa gente ed anche dal sempre più massiccio ed importante sviluppo di strutture ricettive di primo livello.
Molti visitatori, in particolare, sono attratti nel paese asiatico dalle bellezze offerte dalla sua capitale, Bangkok, centro politico ed economico molto importante per il paese e che conta circa 9 milioni di abitanti. La capitale thailandese richiama un gran numero di visitatori anche per la varietà di strutture ricettive presenti sul suo territorio, che la differenziano da altre metropoli della zona quali Hong Kong e Singapore, molto più votate ad un turismo quasi esclusivamente per persone abbienti. Bangkok infatti presenta, accanto ad un gran numero di hotel estremamente lussuosi con prezzi molto alti, un’innumerevole varietà di hotel più “ordinari”, nei quali anche i meno abbienti possono soggiornare e trovare comunque un buon livello di confort anche in un paese non molto sviluppato economicamente come la Thailandia.
Per coloro i quali non possono rinunciare ad una sistemazione di extra-lusso e sono disposti a spendere anche cifre notevoli, si può ricorrere alle cosiddette Spa, ovvero hotel con annessi centri benessere che stanno sempre più prendendo campo anche nei paesi come la Thailandia.
Nella capitale, in particolare, il Bangkok Marriott Resort & Spa rappresenta un fiore all’occhiello della categoria. Immersa nel verde, questa struttura conta 180 camere “Deluxe Rooms”, 139 “Deluxe River View Rooms” e 79 “Junior Suites”, la categoria di maggior prestigio e, di conseguenza, dal prezzo più alto. I prezzi infatti variano, a seconda delle stagioni e della tipologia di camera, dai circa 150 Euro a notte in bassa stagione per una “Deluxe Room” ai 230 Euro a notte in alta stagione per una camera “Junior Suite”, con tutti i prezzi comprensivi di prima colazione.
La Siam Design Hotel & Spa è invece situata nel cuore economico e commerciale della città e dotata di 203 stanze classificate in “Leisure Class”, “Biz Class” e “Youth’s Class”, con prezzi dagli 85 Euro a notte per la Leisure ai 220 Euro per una camera tripla Youth’s.
Fin qui gli alloggi di alto livello; Bangkok offre però anche una vasta scelta di hotel “low-cost”, tra i quali si consigliano l’Admiral Suites, con doppie da 38 Euro a notte confortevoli, dotato tra l’altro di bar e piscina interni, il Best Western Mayfair Suites, con doppie da circa 35 Euro a notte o lo Siam Piman Airport Hotel, nei pressi dell’aeroporto, con annesso ottimo ristorante, che offre ai suoi ospiti camere doppie che partono da circa 36 Euro a notte.

Soggiornare a Bangkok (Thailandia)
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Terra dalle bellezze culturali e paesaggistiche, dal buon cibo e dalla cordialità della gente , Bangkok è il centro politico ed economico della Thailandia

Giudizio negativo Svantaggi: Non vi sono svantaggi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Bangkok thailandia viaggiare

Categoria: Estero Strutture Alberghiere Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Soggiornare a Bangkok (Thailandia)? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento