Viaggiare in Europa in treno

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

L’Europa, il nostro vecchio e caro continente, è meta da molti anni di un turismo proveniente da ogni parte del mondo. Essendo considerato da molti il continente più bello e ricco di storia e cultura del mondo, possiamo ritenerci fortunati di abitarvi e quindi di poterlo vedere nella sua totalità o quasi senza sforzi eccessivi di tempo e denaro. Un modo per viaggiare sempre più in voga, soprattutto tra le nuove generazioni, è rappresentato dai viaggi in aereo, favoriti dal recente boom delle compagnie low-cost. L’aereo però, sebbene fornisca molti vantaggi, come il ridotto tempo di viaggio, non riesce a far godere al viaggiatore la totalità degli scorci che il nostro continente offre. Proprio per questo motivo, molti viaggiatori preferiscono prendere il treno per spostarsi all’interno dell’Europa. Questo mezzo permette di spostarsi in tempi sufficientemente rapidi da un capo all’altro del continente e, grazie alla capillare rete ferroviaria della maggior parte dei paesi europei, di raggiungere almeno le città di maggior importanza politica, economica e culturale.
Per lo sviluppo del trasporto viaggiatori su rotaia nelle medio-lunghe percorrenze di importanza fondamentale è stata l’introduzione delle linee ad alta velocità all’interno dei singoli paesi e per quanto riguarda il traffico internazionale. Indubbiamente le città più facilmente raggiungibili con la ferrovia in Europa sono Parigi, Berlino e Monaco, che dispongono di una capillare rete di trasporto su rotaia e sono servite da svariati collegamenti internazionali.
Per quel che concerne il nostro paese, rispetto alle grandi potenze d’Europa come Francia o Germania siamo sicuramente penalizzati, sia dal punto di vista puramente geografico che da quello culturale: in Italia infatti è stata da sempre attuata una politica di predilezione verso il trasporto su gomma a scapito di quello su rotaia e ciò ha parzialmente tagliato fuori il nostro paese dalle grandi rotte ferroviarie continentali. Nonostante ciò, e nonostante una politica miope degli amministratori ferroviari negli ultimi anni, resistono dall’Italia alcuni collegamenti internazionali: alcuni Milano/Torino-Barcellona trisettimanali, degli Eurocity per Parigi da Milano/Torino o degli Euronight sempre per la capitale francese da Venezia, Milano, Roma, Firenze o Bologna. I collegamenti per la Germania (Monaco) o l’Austria (Innsbruck) sono sia diurni, gestiti dalle ferrovie tedesche in partenza da Bologna, Verona, Trento o Bolzano, che notturni, da Roma, Firenze, Bologna o Venezia.
Sono molto più frequenti invece i collegamenti con la Svizzera, collegata con il nostro paese da 14 coppie giornaliere di treni, delle quali 13 da Milano ed una da Venezia.
Per chi voglia spingersi più ad est, da Venezia è attivo un collegamento notturno per Lubiana, Zagabria, Belgrado e Budapest con sezione periodica anche per Bucarest, Kiev e Mosca. Quest’ultima città è raggiungibile anche mediante un nuovo collegamento settimanale da Nizza, con fermate a Genova, Milano e Bolzano.
Quindi, sebbene il numero dei collegamenti dal nostro paese non sia all’altezza di altre nazioni, la possibilità di viaggiare in Europa in treno, anche a prezzi ridotti usufruendo di vantaggiose offerte esiste, e rappresenta un’esperienza consigliabile ed una valida alternativa al trasporto aereo.

Condividi l'articolo:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Viaggiare in Europa in treno
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: permette di codersi bene il panorama , per i viaggi più lunghi vi consiglio di prenotare la couchette

Giudizio negativo Svantaggi: ci si impiega più tempo che in aereo

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Europa treno viaggiare

Categoria: Europa Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Viaggiare in Europa in treno? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento