Visitare New York in 5 giorni

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: go

Chi soggiorna a New York ha la possibilità di visitare molti luoghi interessanti che si trovano in questa città, in 5 giorni si possono vedere buona parte delle attrazioni presenti nella Grande Mela e grazie ai mezzi pubblici ci si può muovere senza grandi problemi.

Irrinunciabile è la visita alla Statua della Libertà, regalata al popolo americano dai francesi, questo celebre monumento sorge sulla Liberty Island che si può raggiungere mediante il traghetto, da vedere anche la vicina Ellis Island che un tempo era il luogo dove gli immigrati venivano “parcheggiati” prima di potere accedere alla città, qui c’è anche il Museo dell’Immigrazione con moltissime foto ed oggetti di quel periodo; una volta tornati sulla terraferma si potrebbe fare una breve visita a Wall Street, dove c’è la sede della Borsa americana, dato che è nelle vicinanze.

Risalendo verso il cuore di Manhattan ci sono China Town e Little Italy, il primo è un quartiere molto vasto che come si intuisce dal nome è popolato da cinesi ed altri asiatici, in pratica è una città nella città, qui tutto ricorda la Cina e la zona si è estesa talmente tanto che ha quasi totalmente assorbito il settore che era occupato dagli italiani, a Little Italy rimangono praticamente solo i locali e le insegne con il tricolore, i nostri connazionali si sono spostati all’interno di New York.

L’Empire State Building è alto poco meno di 450 metri ed è una delle costruzioni più famose della città, con le sue sfumature legate all’Art Déco calamita sempre un buon numero di turisti, si paga un biglietto di ingresso ma la vista che si può ammirare dall’86° piano giustifica l’acquisto del ticket.

Il Rockfeller Center è una delle zone più apprezzate della città, è costituito da 19 edifici e con la sua piazza rappresenta una sorta di cuore pulsante di New York, nel periodo natalizio si può ammirare il grande albero di Natale e la pista di pattinaggio, nei suoi pressi c’è anche il Radio City Music Hall.

Chi ama i musei ha solo l’imbarazzo della scelta: il Museo dell’Arte (MET) è uno dei più grandi al mondo, quindi per vedere tutto serve molto tempo, un’altra delle giornate a disposizione per ammirare le bellezze presenti a New York bisogna dedicarla al Museo d’Arte Moderna (MoMA), ma non ci si può nemmeno dimenticare del Guggenheim Museum.

Times Square è una delle zone più colorate di Manhattan, non mancano negozi e locali vari che con le loro luci ed i grandi schermi pubblicitari regalano un bellissimo effetto soprattutto nelle ore notturne; sensazioni diverse si provano visitando Ground Zero, lo spazio dove fino al 2001 erano presenti le Torri Gemelle che formavano il World Trade Center.

Un altro bel luogo di New York è sicuramente Central Park, un grande spazio verde che trasmette molta tranquillità e permette di allontanarsi dal caos cittadino, ideale per rilassarsi e godersi un po’ la natura; infine non ci si può dimenticare del celebre ponte di Brooklyn che è sospeso sull’East River e congiunge appunto Brooklyn a Manhattan.

Visitare New York in 5 giorni
 
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: Manhattan è uno dei luoghi più visitati dai turisti , Per chi è appassionato dall'architettura, non può non visitare il celebre ponte di Brooklyn

Giudizio negativo Svantaggi: L'unico svantaggio potrebbe essere il biglietto aereo troppo costoso

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: new york Stati uniti viaggiare

Categoria: Estero Vacanze

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Visitare New York in 5 giorni? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento